21 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Aprile 2021 alle 20:01:12

Cronaca News

Sea Watch a Taranto, sbarcati anche 41 minori

Sea Watch a Taranto, sbarcati anche 41 minori - Foto Francesco Manfuso
Sea Watch a Taranto, sbarcati anche 41 minori - Foto Francesco Manfuso

Sono sbarcati ieri mattina, al molo San Cataldo, i 119 migranti soccorsi dalla Sea Watch 3 nei giorni scorsi in distinti interventi in acque maltesi. Quarantuno minorenni non accompagnati sono stati trasferiti in strutture comunali mentre gli altri migranti transiteranno nell’hotspot per le procedure di identificazione e poi saranno dislocati nei centri di accoglienza nazionali ed esteri come previsto dalle disposizioni del Ministero degli Interni.

Com’è noto Francia, Germania, Portogallo e Irlanda hanno già dato la loro disponibilità ad accogliere i richiedenti asilo. Per l’arrivo dei migranti la collaudata macchina dell’accoglienza coordinata dalla Prefettura e dal Comune, con il supporto delle Forze dell’ordine, della Croce Rossa, della Protezione Civile e delle associazioni di volontariato. I minori sono stati accompagnati in strutture comunali e saranno trasferiti anche in centri di altri Comuni della Puglia e della Basilicata. Sono sbarcati 104 uomini e 15 donne provenienti da Algeria, Marocco, Libia ed Egitto. I migranti sono apparsi provati ma in buone condizioni di salute. L’equipaggio della Sea Watch 3 ha riferito che il soccorso ha presentato non pochi pericoli perché era in corso una tempesta ma per fortuna tutto è andato bene, a parte il freddo durante la notte.

Il via libera al trasferimento dei migranti è arrivato nel capoluogo jonico dopo che il Viminale ha indicato l’approdo di Taranto come porto sicuro. Come detto gli adulti sono stati accompagnati all’hotspot per l’identificazione, mentre i minorenni saranno ripartiti tra centri di Taranto e provincia, di Mesagne, Foggia e Potenza. Protesta della Lega. “Ennesimo sbarco, ennesima beffa degli italiani che non vogliono più una immigrazione senza regole”. Così il deputato pugliese della Lega, Rossano Sasso, ha commentato lo sbarco di ieri mattina, a Taranto, di 119 migranti dalla Sea Watch 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche