22 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Aprile 2021 alle 15:06:21

Nuovi motocicli per i postini tarantini
Nuovi motocicli per i postini tarantini

Anche a Taranto Poste Italiane viaggia ad ener­gia pulita. Nei Centri di Recapi­to Nord e Sud della città, infatti, sono entrati in funzione 28 nuovi motocicli Euro 4 per rendere eco­logica, agevole e sicura la conse­gna dei pacchi in città.

«I nuovi mezzi saranno utilizzati per il recapito a Taranto contri­buiranno ad abbattere in modo significativo le emissioni di CO2. Inoltre, grazie al baule posteriore maggiorato fino a 90 litri, i moto­cicli sono in grado di trasportare un maggior numero di pacchi, ca­ratteristica ancora più importante visto il costante sviluppo dell’e-commerce. Proprio in questo sen­so, infatti, l’Azienda ha previsto l’introduzione di un nuovo model­lo di recapito, Joint Delivery, che prevede le consegne pomeridiane dei prodotti e-commerce fino alle 19.45 e durante i weekend».

In occasione dell’incontro con i Sindaci d’Italia dello scorso 28 ottobre, inoltre, l’Amministra­tore Delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante ha evidenziato come uno degli obiettivi di Poste Italiane sia quello di ridurre le emissioni inquinanti; oltre ai 28 di Taranto, sono già circolanti al­tri 11 motocicli “basso emissivi” anche a Manduria, per un totale di 2.000 in tutto il territorio na­zionale.

1 Commento
  1. Monica Izzo 1 anno ago
    Reply

    Preoccupiamo I anche che la posta venga consegnata nei tempi debiti, dato che più volte riceviamo avvisi di giacenze con settimane di ritardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche