Cronaca News

Nascondeva un etto di hashish negli slip

I carabinieri hanno arrestato un operaio incensurato

La droga sequestrata
La droga sequestrata

Un arresto per droga. I carabinieri della Stazione di San Giorgio Jonico hanno col­to in flagranza del reato di de­tenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un venti­duenne , operaio, incensurato di Carosino.

I militari, nel corso di un mirato servizio hanno notato il giova­ne a piedi in atteggiamento so­spetto nei pressi del Comune di Carosino.

Lo hanno fermato e sottoposto a perquisizione personale. Nel corso del controllo il giovane è stato trovato in possesso di un panetto di hashish, del peso di 100 grammi.Aveva nascosto la droga negli slip. Al termi­ne delle formalità di rito, l’ar­restato su disposizione del so­stituto procuratore di turno, è stato condotto presso la propria abitazione dove dorà rimanere ai “domiciliari”. La sostanza stupefacente è stata sequestra­ta. Gli ultimi arresti per droga eseguiti dai carabinieri risalgo­no a meno di una settimana fa quando i militari dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Massafra hanno fermato tre cittadini albanesi con prece­denti di polizia. I carabinieri, durante un controllo alla cir­colazione stradale, dopo aver fermato la macchina sulla quale viaggiavano i tre hanno deciso di accompagnarli in caserma. Durante il tragitto, però, è stata lanciata dal finestrino dell’auto una busta di plastica che conte­neva un chilo di marijuana. La sostanza stupefacente, al detta­glio, avrebbe potuto fruttare al terzetto almeno 5000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche