25 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Ottobre 2021 alle 22:59:00

News Spettacolo

Bimbi a teatro con “L’albero delle storie”

A Massafra andrà in scena "Cappuccetto Rosso"

A Massafra andrà in scena "Cappuccetto Rosso"
A Massafra andrà in scena "Cappuccetto Rosso"

MASSAFRA – Un classico intramontabile come quello di “Cappuccetto rosso” non poteva non rientrare nel car­tellone della rassegna per fa­miglie “L’albero delle storie”, in programma a Massafra, al Teatro comunale in piazza Garibaldi.

Bambini a teatro, dunque, domenica 9 febbraio per as­sistere allo spettacolo che andrà in scena con la com­pagnia del Teatro delle For­che diretta dal regista Carlo Formigoni.

Sul palco saliranno gli attori Deianira Dragone, Giancarlo Luce, Ermelinda Nasuto, Cilla Palazzo, Espedito Chionna, Giuseppe Ciciriello. Costumi e pitture di scena sono di Ma­riella Putignano.

La storia: “È notte fonda … il lupo si aggira guardingo nel bosco; dietro di lui il caccia­tore, desideroso di catturare la belva tanto temuta. Ma il lupo riesce a cavarsela anche questa volta.

Il canto del gallo annuncia il nuovo giorno, il sole ormai è alto … è ora di mettersi a la­voro a casa di Cappuccetto Rosso … oggi è il giorno del bucato! La mamma di Cap­puccetto, donna energica e lavoratrice, invoca l’aiuto di quella pigrona di sua figlia; Cappuccetto Rosso, imbra­nata e sognatrice, con la testa tra le nuvole, ne combina di tutti i colori durante le faccen­de domestiche … quando, in uno scatto di coraggio e buo­na volontà, “Ci posso andare io dalla nonna, mamma!”.

Il resto è storia nota.

La storia di Cappuccetto Rosso, infatti, non ha certo bisogno di essere presenta­ta, data l’enorme popolarità di cui gode. È una storia che mostra la difficile lotta tra il principio di piacere e il princi­pio di realtà. Attraverso il rac­conto di Cappuccetto Rosso, il bambino comincia a capire, almeno a livello preconscio, che soltanto le esperienze che ci sopraffanno susci­tano in noi corrispondenti sentimenti interiori che non possiamo dominare; una vol­ta che abbiamo imparato a padroneggiare tali situazioni, non dobbiamo più temere l’incontro con il lupo.

I sei attori si avvicendano nei ruoli principali servendosi di un allestimento sobrio ed es­senziale.

Apertura sipario ore 18. Pre­notazione obbligatoria.

Un’ora prima, sempre su pre­notazione, è previsto il labo­ratorio di lettura creativa per famiglie, “Favole e merenda”.

Costo del biglietto: euro 5.

Info ai numeri 0998801932 e 3497291060.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche