17 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 17 Maggio 2021 alle 17:53:40

News Provincia

L’uva da tavola al Fruit Logistica di Berlino

Alla fiera internazionale istituito il Grottaglie Green Grape Award da Gal Magna Grecia, Camera di Commercio e Comune

L’uva da tavola al Fruit Logistica di Berlino
L’uva da tavola al Fruit Logistica di Berlino

GROTTAGLIE – Alla Fiera internazio­nale Fruit Logistica di Berlino, nello spa­zio istituzionale padiglione Regione Pu­glia è stato istituito il Grottaglie Green Grape Award promosso dal Gal Magna Grecia, Camera di Commercio Taranto e Comune di Grottaglie.

Quest’anno il palcoscenico mondiale delle innovazioni nel settore ortofrutti­colo ospita la prima edizione del Grotta­glie Green Grape Award, tra oltre 3.200 espositori e con 78.000 visitatori profes­sionali provenienti da 135 Paesi.

Il Gal Magna Grecia si propone “amba­sciatore” della qualità dell’uva da tavola nonché delle più importanti realtà agri­cole autoctone facendo interagire i terri­tori locali con l’Europa per promuovere una valorizzazione delle nostre eccellen­ze ortofrutticole oltre i confini nazionali.

Il premio Grottaglie Green Grape Award, nasce dall’idea del presidente del Gal Magna Grecia, Luca Lazzàro con il preciso scopo di rappresentare un’impor­tante encomio oltre i confini nazionali a quei giovani e/o quelle aziende operanti nel territorio del Gal, ovvero nei Comu­ni della provincia di Taranto, che si sono particolarmente distinti nella produzione dell’uva da tavola come esempi virtuosi di impresa e di sviluppo territoriale tout curt.

“In un momento così complesso per l’e­conomia di tutta la provincia jonica, ul­timamente nota alle cronache nazionali per le problematiche occupazionali e di risanamento ambientale connesse al caso Ilva -ha riferito il presidente del Gal Magna Grecia Luca Lazzàro- si rende necessario quello scatto di orgoglio che possa stimolare le generazioni future a porre in essere soluzioni alternative e lungimiranti, il Gal Magna Grecia pro­motore di progetti di economia sosteni­bile intende premiare con il Grottaglie Green Grape Award gli esempi di impre­sa ecocompatibile più virtuosi per uno sviluppo territoriale responsabile orien­tato ad un economia green”.

Per questa prima edizione del Grottaglie Green Grape Award il presidente del Gal Magna Grecia, Luca Lazzàro, il vicepre­sidente della Camera di Commercio di Taranto, Vincenzo Cesario, il sindaco di Grottaglie Ciro D’Alò e il direttore Ciro Maranò conferiranno un’onorificenza simbolica di eccellenza, con consegna di una riproduzione stilizzata in cera­mica del “grappolo d’uva da tavola di Grottaglie” creato dall’estro del Maestro Ceramista di Grottaglie, Oronzo Patro­nelli, all’ambasciatore italiano a Berlino Luigi Mattiolo per il contributo dato allo sviluppo del commercio di uva da tavola con la Germania, il direttore dell’Agen­zia per la promozione all’estero e l’inter­nazionalizzazione delle imprese italiane Roberto Luongo, il presidente nazionale di Confagricoltura Massimiliano Gian­santi, rappresentante di una delle più importanti organizzazioni nazionali di categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche