News Provincia

Microchip Day, atto d’amore a Leporano

Il 15 febbraio nel piazzale Santomaj. Sterilizzazioni anche per le colonie feline

Gratis microchip per i cani
Gratis microchip per i cani

LEPORANO – Il Comune di Leporano ri­sponde al randagismo con un atto d’amore. E’ istituito per sabato 15 febbraio, il “Micro­chip Day”, una intera giornata in cui i resi­denti nel comune di Leporano, muniti di do­cumento di riconoscimento e codice fiscale, potranno recarsi presso piazzale Santomaj per microchippare gratuitamente il proprio cucciolo.

Una iniziativa fortemente voluta dal vicesin­daco di Leporano, con delega al randagismo, avvocato Filippo Pavone.

«Il randagismo è uno dei problemi princi­pali cui gli enti sono chiamati a risponde­re, sia per la pubblica incolumità che per la salvaguardia dei nostri animali. Per questo motivo – spiega Pavone – abbiamo deciso di agevolare il cittadino offrendo il microchip gratuito, cosicché questo rispetti la legge e il cucciolo sia tutelato».

Non solo code scodinzolanti, ma anche tante fusa! E’ infatti in programma sempre per lo stesso giorno, in concomitanza al “Microchip Day”, il primo incontro dedicato alle colonie feline. Un progetto avviato insieme all’asso­ciazione LAV Taranto finalizzato al controllo e all’assistenza di colonie feline presenti sul territorio del comune di Leporano, con possi­bilità in maniera completamente gratuita per l’ente, di procedere alla sterilizzazione dei gatti che vi fanno parte e di cui i volontari di Leporano si occupano. «Sarà finalmente istituita una anagrafe feli­na – prosegue Pavone – incontreremo coloro che si occupano dei gatti randagi presenti sul nostro territorio, avviando una collaborazio­ne duratura nel tempo. È la prima volta che il Comune si impegna in tal senso coinvol­gendo le realtà animaliste presenti sul terri­torio. Per noi – conclude il vicesindaco – il modo migliore di tutelare gli animali, è aiu­tare chi li ama».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche