Cronaca News

La tragedia, Talsano piange Roberto De Quarto

Il noto commerciante è deceduto in un incidente avvenuto sulla 172

Talsano piange Roberto De Quarto
Talsano piange Roberto De Quarto

“La comunità talsanese ha perso una bella persona e un validissimo commerciante”. Decine i messaggi di cordoglio sul profilo facebook di Roberto De Quarto, 60 anni, titolare del panificio San Vincenzo, deceduto domenica mattina in un terribile incidente avvenuto sulla statale 172, all’altezza del quartiere Paolo VI, nei pressi dello svincolo per Statte.

Talsano piange Roberto De Quarto
Talsano piange Roberto De Quarto – Foto Francesco Manfuso

Al vaglio della Polizia Stradale l’esatta dinamica dell’incidente che è avvenuto dopo mezzogiorno. Secondo una prima ricostruzione Roberto De Quarto sarebbe stato schiacciato dalla sua moto di grossa cilindrata, una Bmw. Il noto commerciante per cause in via di accertamento ha perso il controllo della moto che si è ribaltata. L’allarme è stato lanciato da automobilisti di passaggio. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 i quali hanno tentato, invano, le pratiche di rianimazione. I rilievi sono stati poi eseguiti dagli agenti della Polizia Stradale. Il corpo del motociclista è stato trovato a molti metri dalla moto. La salma è stata poi portata all’obitorio dell’ospedale. Ora si attende il nulla osta dell’autorità giudiziaria per poter celebrare i funerali nella sua Talsano. La borgata, in queste ore, piange uno dei suoi figli scomparso prematuramente, in modo così tragico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche