Calcio News Sport

I calciatori testimonial sui social

“Io resto a casa”, gli atleti dilettanti impegnati su Facebook

I calciatori testimonial sui social
I calciatori testimonial sui social

ferma per l’emer­genza Coronavirus ma i suoi atleti “scendono in campo” per testimoniare l’importanza di ri­spettare le regole necessarie per il bene di tutti. Un movimen­to “dal basso”, forte e genuino come sa essere il cosiddetto “calcio minore”.

Non inferiore a nessuno quanto a sensibilità e senso di respon­sabilità rispetto ai più blasona­ti campioni o influencer. Come Dario Ramacciotti, uno degli eroi dell’Italia del beach soccer e uno dei più apprezzati spe­cialisti della disciplina a livello mondiale.

Il Cuore del Calcio ha risposto con la passione che gli è propria. Al motto di “io resto a casa”, capitani e giocatori della Serie D, calciatrici e beachers hanno inviato i loro videomessaggi sui profili social della Lega Nazio­nale Dilettanti.

In queste giornate così partico­lari, sono due i modi per con­tribuire a questa campagna. Il primo, a disposizione di chiun­que segua la Lnd sui social net­work, è quello di aggiornare la propria immagine del profilo con il frame Facebook dedicato. La seconda attività, permet­te invece a tutti i calciatori e calciatrici, di inviare il proprio video taggando @legadilettanti su Facebook e Instagram. Due modi per restare vicini, seppur distanti come impongono le mi­sure di contenimento dell’epide­mia da Coronavirus. In attesa di tornare di tornare tutti, e speriamo presto, a fare quello che ci manca.

Intanto si rende noto che la Lega Nazionale Dilettanti, con­siderata la sospensione dell’atti­vità agonistica sino al 3 Aprile 2020 in tutto il Paese a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, attesa la necessità di garantire la tutela della salu­te di tutti i soggetti operanti nel proprio ambito, ha disposto la chiusura di tutte le sue sedi fino al 21 marzo 2020. Salvo ulterio­ri proroghe, il provvedimento riguarderà gli uffici centrali, re­gionali, provinciali, distrettuali e zonali. Tutte le strutture periferiche della Lega Nazionale Dilettanti sono pertanto tenute a realizzare una tempestiva ed opportuna divulgazione di que­sta informativa, utilizzando pri­oritariamente i propri Comuni­cati Ufficiali e i propri siti web ufficiali ed, ed, eventualmente, altri canali di comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche