25 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 25 Ottobre 2020 alle 12:51:42

News Provincia

La Fondazione “Longo” dona 1500 mascherine

Iniziativa di solidarietà per aiutare le fasce più deboli a Maruggio

Mascherine
Mascherine - archivio

MARUGGIO -Anche la Fonda­zione “Vanni Longo” ha deciso di partecipare alla campagna solidale contro il Coronavirus e lo farà do­nando alla comunità maruggese ben 1500 mascherine artigianali confezionate in TNT, ossia con materiale utilizzato per le masche­rine chirurgiche, o in pelle d’uovo con materiale traspirante ma idro­repellente. L’iniziativa arriva a se­guito dell’impossibilità di reperire sul mercato, se non a prezzi esorbi­tanti, questi dispositivi di protezio­ne individuale che saranno donati per aiutare le fasce più deboli della popolazione come anziani, malati oncologici, immunodepressi e pa­zienti con patologie croniche. Le mascherine saranno donate anche a tutti coloro che sono più esposti al rischio di contagio come i volon­tari della Protezione Civile impe­gnati nella straordinaria attività di assistenza, Forze dell’Ordine, di­pendenti pubblici, personale impie­gato nei supermercati, macellerie, panifici, fruttivendoli, stazioni di servizio e tutti coloro che svolgono lavoro di interesse pubblico.

“Attraverso questo piccolo grande gesto siamo certi di contribuire in maniera attiva e concreta per tute­lare la salute e salvaguardare l’in­tera comunità dalla presenza di un possibile focolaio virale.

Le mascherine saranno lavabili e quindi riutilizzabili ma dovranno essere utilizzate solo ed esclusi­vamente in caso di necessità. La migliore soluzione per prevenire un contagio è sempre la stessa, os­sia rimanere a casa ed uscire solo per motivi di salute, situazioni di necessità o comprovate esigenze di lavoro” ha dichiarato il presidente della Fondazione, Rosaria Friscini.

Sarà possibile prenotare la masche­rina inviando un messaggio via Fa­cebook alla pagina della Fondazio­ne o tramite WhatsApp al numero della segreteria 349 818 4657. La richiesta dovrà essere fatta esclusi­vamente per una delle categorie in­dicate e la distribuzione partirà dal­la prossima settimana. “Un grande gesto di solidarietà – ha commen­tato il sindaco Alfredo Longo – che testimonia la generosità dei cittadi­ni maruggesi. A questo si aggiunge l’operato dei volontari della Prote­zione Civile attivi nel servizio di assistenza domiciliare e il lavoro di tanti altri impegnati in prima li­nea nella gestione dell’emergenza. Sono fiero di rappresentare una co­munità unita e responsabile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche