26 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 26 Ottobre 2020 alle 06:19:08

News Provincia

Donazione di ventilatori polmonari all’ospedale della Valle d’Itria

ospedale della Valle d’Itria
Ospedale della Valle d’Itria

MARTINA FRANCA – “Un gruppo di imprenditori e di cit­tadini, che vogliono rimanere anonimi, mi hanno informato che la prossima settimana, for­nitori permettendo che, però, ad oggi hanno garantito la consegna, doneranno all’Ospedale di Mar­tina alcuni ventilatori polmonari. Questa notizia è stata preannun­ciata dagli stessi ai dirigenti della Asl che hanno accolto con favore l’iniziativa. Come già accaduto per le mascherine confezionate dai nostri imprenditori, anche in questo caso mi viene chiesto di non rivelare i nomi dei benefat­tori. Sono, tuttavia, sicuro di in­terpretare il sentimento di tutti i cittadini nell’esprimere loro la profonda gratitudine dell’intera comunità”,. Così il sindaco Fran­co Ancona.

L’Amministrazione comunale, inoltre, ha inteso portare a co­noscenza dei cittadini le altre iniziative. Le Associazioni di Volontariato di Protezione Ci­vile, impegnate in prima linea nell’emergenza Covid-19 nel Coc della Protezione Civile che ga­rantiscono una serie di servizi fra cui la distribuzione capillare in città delle mascherine in città, la fornitura di viveri e farmaci per le persone sole, hanno avviato, al seguente link, una raccolta fondi per auto sostenersi. Chi volesse aderire può farlo dal seguente link https://tinyurl.com/ub4s9zq

Inoltre, sotto la spinta generosa di tanti cittadini della Valle d’Itria, è nato un comitato spontaneo ed aperto con il fine di acquistare 16 ventilatori polmonari Hamilton C1 da donare al Presidio Ospeda­liero della Valle d’Itria. L’obietti­vo dichiarato è di raggiungere in pochi giorni la somma necessaria per regalare all’ospedale ulteriori macchinari che potranno essere utili al grande lavoro dei profes­sionisti che ci lavorano. Questo il link di riferimento https://tinyurl.com/usl7lxj

“Segnaliamo queste iniziative alla sensibilità dei cittadini. Alla fine di questa emergenza, chie­deremo a tutti questi benefattori, se vorranno dare un volto al loro importante contributo- ha con­cluso il sindaco Ancona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche