22 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Settembre 2021 alle 22:53:00

Cronaca News

Primo Maggio a Taranto, le regole da rispettare

Taranto vuota nei giorni del coronavirus
Taranto vuota nei giorni del coronavirus

Ancora per la festività del Primo Maggio e per il prossimo week end, la Polizia Locale vigilerà sugli accessi alla città, con l’obiettivo di verificare che gli spostamenti dei cittadini siano giustificati secondo le indicazioni governative.

«Il lungo ponte del Primo Maggio seguirà le precedenti regole di contenimento che ci hanno consentito di mantenere un basso contagio – il commento del sindaco di Taranto Rinaldo Melucci –, abbiamo bisogno di un ultimo sforzo prima di poter gradualmente attenuare la stretta del lockdown dal 4 maggio, in accordo con le disposizioni del Governo. Gli agenti della Polizia Locale, ai quali va ancora la nostra gratitudine per il grande lavoro svolto in questi mesi, presidieranno soprattutto le arterie che collegano la città alle strade che portano al mare. Ci auguriamo che i cittadini abbiano lo stesso approccio avuto a Pasquetta, quando il buon senso ha prevalso sulla pur comprensibile voglia di concedersi uno svago». Intanto, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha emanato un’ordinanza in materia di igiene e sanità pubblica relativa alle attività di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) nella giornata di oggi venerdì 1 maggio 2020. Con riferimento all’intero territorio regionale – fermi restando gli effetti di eventuali provvedimenti sindacali più restrittivi emanati nell’esercizio dei poteri di cui al TUEL limitatamente all’ambito territoriale comunale di riferimento – nella giornata venerdì 1 maggio (Giornata mondiale dei Lavoratori) 2020, agli esercizi di ristorazione (fra cui pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) è consentita solamente la ristorazione con consegna a domicilio, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie per l’attività di confezionamento e trasporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche