29 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 29 Novembre 2020 alle 15:43:40

Calcio News Sport

Giove: «De Santis e Panarelli non resteranno»

Il presidente del Taranto e la stagione che verrà

Massimo Giove
Massimo Giove

Nel futuro del Taranto non ci saranno Luigi Panarelli e Vincenzo De San­tis: quando il calcio ripartirà, la formazione rossoblù avrà un nuovo tecnico ed un nuovo di­rettore sportivo.

Lo ha annunciato il presidente Massimo Giove in una intervi­sta a Cronache Tarantine. «Ho un ottimo rapporto con Panarel­li e De Santis, ma questi ruoli saranno rivoluzionati. Avremo un nuovo direttore sportivo, un nuovo allenatore e nuovi modu­li di gioco» le parole di Giove al quotidiano online. Sempre a Cronache Tarantine il pre­sidente rossoblù ha detto che «non ci sarà una ripresa del torneo, la Serie D è finita qui. Massima priorità alla salute di tutti. Ho saldato tutti i miei ob­blighi con gli atleti fino a feb­braio e pagato il canone dello stadio al Comune delle stagioni 2016-2017 e 2019-2020. Il pre­sidente della Lega Nazionale Dilettanti Sibilia è al lavoro per trovare una soluzione dal primo marzo in poi per aiuta­re i tesserati.

Me lo auguro di cuore perché hanno bisogno di tutelare le loro famiglie». Per capire meglio il futuro, «dob­biamo aspettare gli eventi per vedere che tipo di campionato disputeremo. Anche perché nel mondo del calcio potrebbe esserci una grande rivoluzione». «Attendiamo il nuovo protocollo, fiduciosi e con impazienza» ha dichiarato nei giorni scorsi il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia al termine del vertice con il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora e le componenti della Figc. «Il Governo ha preso del tempo per decidere in ragione del volume così elevato della nostra attività – ha spiegato Sibilia – Il Ministro si è impegnato ad approfondire la questione del calcio di base con la Fmsi. Auspico, nell’interesse generale, di ricevere al più presto un’indicazione definitiva su un nuovo protocollo da adottare».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche