12 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 12 Maggio 2021 alle 07:11:00

Cronaca News

Caso Stano, richieste condanne pesanti per i tre giovani


Una delle aggressioni. Nel riquadro Antonio Stano

Condanne pesanti chieste dal pubblico ministero Remo Epifani per la morte di Antonio Stano, il 66enne di Manduria vittima di pesanti atti di bullismo. Il pm ha chiesto 20 anni di carcere per tre giovani (uno di 23 e due di 19 anni) coinvolti nel caso che sconvolse l’opinione pubblica nazionale. L’accusa nei loro confronti è, a vario titolo, di tortura aggravata dalla sopraggiunta morte, lesioni personali, percosse, molestie, furto, sequestro di persona e violazione di domicilio. Per altri tredici minorenni coinvolti in questa turpe storia, in altri procedimenti era stata concessa la messa alla prova. Il 15 maggio, davanti al giudice Vilma Gilli, è prevista l’arriga della difesa degli imputati. Sentenza il 22 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche