News Spettacolo

“Pubblico 2.0”: musica in videochiamata con l’Ico

“Pubblico 2.0”: musica in videochiamata con l’Ico
“Pubblico 2.0”: musica in videochiamata con l’Ico

Si chiama “Pubblico 2.0” (#tisuoniAMOvicino) l’ultimo, innovativo, pro­getto realizzato ed attivato dall’Ico Magna Grecia: con una videochiamata l’Orchestra raggiunge i suoi abbonati con una performance esclusiva. L’idea è realizzata con la colla­borazione dei professori Francesca Tosca Azzolini, Tiziana Malagnini, Salvatore Picher­ri, Antonio De Santis, Sofia Tomic e Annalisa Di Leo, coordinata da Luigi D’Urso, so­stenuta da una serie di attività di informazione e un post animato presente sui suoi social.

«Abbiamo pensato che il progetto “Pubblico 2.0” con l’hashtag #tisuoniAMOvicino – dichiara il direttore artistico dell’ICO Magna Grecia, Piero Romano – sia un modo per ricambiare le attenzioni di un pubblico che ha assegnato alla fruizione culturale e allo spettacolo dal vivo un ruolo importante della propria vita e del quale, oggi, si sente total­mente privato». Particolare ringraziamento è rivolto al Comune di Taranto e alla Regione Puglia che hanno manifestato ampio sostegno all’impegno dell’Orchestra. «Come Am­ministrazione comunale – dichiara l’assessore alla Cultura del Comune, Fabiano Marti – ci uniamo al ringraziamento rivolto dall’Orchestra a un pubblico sempre presente e sen­sibile. Il sostegno tributato al progetto ci fa ripartire con maggiore energia». Gli abbonati dovranno inviare un breve messaggio di adesione al progetto contattando le responsabili dei rispettivi “point”, Elena D’Arcante (Taranto) e Lea Tito (Matera), mediante posta elet­tronica (omg.orchestramagnagrecia.info, Taranto; info.omgmatera@gmail.com, Matera) o whatsapp (392.9199935, Taranto; 392.9199743, Matera).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche