20 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 19 Ottobre 2021 alle 22:59:00

Cronaca News

Basco, il cane della Finanza fiuta la droga sotto la leva del freno a mano

La droga sequestrata
La droga sequestrata

Il cane antidroga della Finanza, Basco, fiuta cocaina in auto: arrestato un 23enne.

Nell’ambito di un ampio piano diretto al contrasto dei traffici illeciti, i militari della 2a Compagnia di Taranto hanno eseguito numerosi controlli ad automezzi in entrata e in uscita dal capoluogo jonico, avvalendosi dell’apporto di una unità cinofila.

Durante il controllo di un’autovettura condotta da un 23enne taran­tino, residente a Potenza, effettuato nei pressi della S.S. 106 Jonica, nella serata del 13 maggio il giovane ha mostrato da subito chiari segni di nervosismo. I militari, insospettiti, hanno deciso di approfon­dire il controllo richiedendo l’intervento del cane antidroga “Basco”, che ha subito fiutato sostanza stupefacente vicino la leva del cambio.

Nel tunnel centrale in plastica situato sotto la leva del freno a mano, era stato nascosto un involucro di cellophane contenente cocaina, per un peso di 58 grammi.

Successivamente, la perquisizione è stata estesa all’abitazione del gio­vane dove sono stati rinvenuti e sequestrati 90 grammi di hashish, 145 grammi di marijuana e un bilancino di precisione.

Il 23enne, noto per precedenti specifici, su disposizione del magi­strato di turno della Procura jonica è stato dichiarato in arresto per traffico illecito di sostanze stupefacenti e condotto nella casa circon­dariale di Taranto.

Negli ultimi quattro mesi, sei sono state le persone arrestate per de­tenzione finalizzata allo spaccio di droga e circa 100 sono state, invece, quelle segnalate alle Prefetture per uso personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche