14 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Maggio 2021 alle 19:15:24

Cultura News

The Silent Edge, il fantasy fatto a Taranto

Esce il primo volume di una saga edita da Mandese

The Silent Edge, il fantasy fatto a Taranto
The Silent Edge, il fantasy fatto a Taranto

Il Ranger del de­serto è il primo volume della Saga della Cenere di The Silent Edge. Si tratta di una storia fan­tasy scritta da Malvisi, Ivaldi, Giacchi e Bello e pubblicata da Antonio Mandese Editore.

La storia è sviluppata attraver­so conflitti psicologici, intrighi, mondi post apocalittici ed epi­che battaglie. Il lavoro è nato da un gioco di ruolo narrativo che, unito alla passione per la lette­ratura, è il protagonista assolu­to. Gli autori di The Silent Edge hanno saputo mescolare sapien­temente il fantasy e lo steam­punk, passando per il western e il thriller, creando al contempo una storia ricca di atmosfere misteriose e set accattivanti, nella quale brillano la lotta per l’individualismo e l’emancipa­zione dalla miseria personale.

Una serie letteraria ispirata al western distopico della Torre Nera di Stephen King, le tra­me ad ampio respiro di George R.R.Martin ne Le Cronache del Giaccio e del Fuoco; ma anche a chi si è fatto incantare dagli universi sospesi de L’Attraver­saspecchi di Christelle Dabos o da chi si è fatto stuzzicare da Brandon Sanderson e i comples­si sistemi arcani di Mistborn.

I protagonisti
I personaggi sono eroi incon­sapevoli in lotta con gli spettri del passato, le cui imprese sono rese eccezionali dall’impiego della magia e dell’alchimia, in un turbinio di eventi che lotta per trovare la speranza in un mondo che ne ha abbandonato perfino il ricordo.

Le prossime uscite
Il Ranger del deserto è la prima uscita della Saga della cenere, seguirà la pubblicazione di Liberi in ogni terra, Il gioco del re bian­co e L’orchidea cinerea.

La storia
Sono trascorsi vent’anni dalla fine della Guerra del Massacro. Dopo che l’umanità è stata scon­fitta dalla Nemesi, un esercito di creature enigmatiche comparse dal nulla; pochi superstiti si sono imbarcati in un esodo disperato alla ricerca di terre abitabili al ri­paro dalla distruzione, nella lan­da di Stagshade. Ma cos’è succes­so veramente al vecchio mondo? Cos’era la Nemesi? E soprattutto, perché non ha inseguito l’uma­nità per finire il lavoro? Elias, un ranger della nuova civiltà del pianeta, desidera tornare là dove tutto è iniziato, e finito, per sco­prire la verità. Ma non può farlo da solo. Dovrà reclutare individui audaci e abbastanza disperati da seguirlo. Persone complesse, tor­mentate da vecchi vizi, rimorsi, ambizioni e guidati ognuno dai propri tornaconti e questioni in sospeso. Riusciranno a sopravvi­vere?

L’editore
Antonio Mandese Editore & Figli è una casa editrice indipendente che nasce ed opera orgogliosa­mente al Sud, proprio a Taranto, dall’esperienza editoriale di ge­nerazioni di librai ed editori che continua a svilupparsi, ora, con un progetto nuovo teso a rappre­sentare al meglio il suo personale approccio al “fare libri” con uno sguardo aperto sul mondo.

Il progetto editoriale è rivolto a tutti. Una factory di talenti, che riescano ad emergere imparando quel duro ‘mestiere’ di scrivere, con la promessa di mantenere alta la qualità letteraria: dalla graphic novel alla narrativa, dagli albi illustrati alla saggistica.

Nel valore di quest’opera cre­de moltissimo l’editore Antonio Mandese: «Del valore letterario di quest’opera siamo profonda­mente convinti e alla cui redazio­ne abbiamo lavorato con grande intensità».

Ora non resta che attendere la prova dei lettori e del mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche