06 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 06 Maggio 2021 alle 15:58:04

Cronaca News

Minacce e botte alla moglie, arrestato dai Carabinieri

Violenza sulle donne
Violenza sulle donne

Un arresto per maltrattamenti in famiglia. I carabinieri della Compagnia di Massafra dopo una segnalazione al 112 sono intervenuti in un’abitazione per una lite tra coniugi. Giunti sul posto i militari hanno trovato la donna barricata nella camera da letto insieme alla figlia minorenne. Accertato lo stato di forte agitazione in cui versava la malcapitata e lo stato di ubriachezza dell’uomo, i due sono stati subito condotti in caserma per gli opportuni accertamenti. La vittima ha denunciato di essere stata trascinata a casa con violenza e sotto la minaccia di un coltello.

Ha riferito ai militari di come, negli ultimi mesi, fossero stati molteplici gli episodi di violenza, nel corso dei quali spesso riportava lesioni per le percosse subìte. Trovandosi, quindi, di fronte ad un caso di maltrattamenti in famiglia, e accertato lo stato di disagio psicologico in cui versava la donna, i carabinieri hanno proceduto all’immediato arresto dell’uomo, uno straniero già noto alle forze diell’ordine, il quale, su disposizione del pubblico ministero di turno, è stato trasferito in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche