25 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 25 Ottobre 2021 alle 06:45:36

News Spettacolo

“Le stagioni di Vivaldi” per i Concerti al tramonto

Il 12 luglio per il cartellone del Magna Grecia Festival

Kse­nia Milas
Kse­nia Milas

Terzo appunta­mento domenica, 12 luglio, al Lamarée Lido di Lama, con il Magna Grecia Festival: per la sezione “Concerti al tramonto”, in programma “Le Stagioni di Vivaldi” con la violinista Kse­nia Milas (nella foto in alto) e l’Orchestra della Magna Grecia diretta da Cosimo Prontera che delizierà il pubblico con inter­venti al clavicembalo.

Al centro del programma che partirà da “Le Quattro stagio­ni” composte dal Prete rosso, la proiezione di oltre un centinaio di scatti degli angoli e dei luo­ghi più affascinanti di Taranto, assicurati dal Circolo fotografi­co “Il Castello”.

Compositore e violinista del periodo barocco, detto Il “Pre­te rosso” per via del colore dei suoi capelli, Vivaldi nacque a Venezia nel 1678 e fu uno dei compositori che influenzarono maggiormente il periodo musi­cale barocco. Iniziò giovanissi­mo a studiare violino, finché nel 1703 venne ordinato sacerdote.

L’influenza come compositore di Vivaldi riguardò soprattutto la musica strumentale e prin­cipalmente gli innumerevoli concerti per strumento solista e orchestra d’archi.

Vivaldi scrisse oltre 450 con­certi di cui circa 250 sono dedi­cati al violino.

Fra le raccolte più significati­ve, L’estro armonico (1711) e Il cimento dell’armonia e dell’in­ventione (1725).

A quest’ultima appartengono i celeberrimi concerti detti “Le quattro stagioni”.

Partner istituzionali del Magna Grecia Festival, oltre al Comu­ne di Taranto, la Regione Puglia e il MiBAC (Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del turismo).

Due gli spettacoli in program­ma: il primo alle 19,45, il secon­do alle 21,15.

Gli inviti per assistere ad uno dei due concerti possono essere prenotati mediante piattaforma Eventbrite.

Questi gli altri eventi in cartel­lone per l’edizione 2020 del Ma­gna Grecia Festival: mercoledì 15 luglio, Arena Villa Peripato (21.00): “Nino Rota Tribute”, Stefano Pietrodarchi bando­neon, Sara Intagliata sopra­no, Antonio Mandrillo tenore, direttore Maurizio Lomartire (ingresso 5euro); domenica 19 luglio, Molo Sant’Eligio (19.45 e 21.15): “Note da Oscar”, di­rettore Giuseppe Salatino (in­gresso con invito); venerdì 24 luglio, “Pizzica, che musica!”, Lamarée Lido (spettacolo uni­co, ore 20.00), Mario Incudine chitarra e voce, direttore Valter Sivilotti (ingresso: euro 5,00); domenica 26 luglio, “Astor Piazzolla”, Molo Sant’Eligio (19.45 e 21.15), direttore Nicola Colafelice (ingresso con invi­to); mercoledì 29 luglio, Arena Villa Peripato (ore 21.00): “At­tenti a Lucio”, Lorenzo Cam­pani voce, Renzo Rubino voce e piano, Raffaele Casarano sax, direttore Giacomo Desiante (in­gresso: euro 5,00); mercoledì 5 agosto, Arena Villa Peripato (ore 21.00): “I love musical”, Graziano Galatone, voce, Si­mona Galeandro voce, direttore Maurizio Lomartire (ingres­so: euro 5,00); sabato 8 ago­sto, Arena Villa Peripato (ore 21.00): “Bacarach Forever”, Karima voce, direttore Dome­nico Riina (ingresso: euro 5,00).

Per maggiori informazioni ri­volgersi al seguente numero te­lefonico: 392.9199935.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche