22 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 22 Ottobre 2020 alle 20:15:26

Cronaca News

Un idrovolante sorvola il Canale Navigabile e attraversa il Ponte

Un idrovolante sorvola il Canale Navigabile e attraversa il Ponte
Un idrovolante sorvola il Canale Navigabile e attraversa il Ponte

Mercoledì 15 luglio, in una mattinata calda e assolata, lo specchio d’acqua del canale navigabile di Taranto ha rivisto dopo molti anni l’amma­raggio di un idrovolante (nelle foto). L’Idrovolante della Scuola Italiana Volo ha ammarato alle 8.45 puntuali in Mar Grande a circa 100 metri dal Monumen­to ai Marinai transitando poi lungo il Canale Navigabile, at­traversando il Ponte Girevole e ormeggiandosi presso il Castello Aragonese. Ad accogliere l’idro­volante presso la banchina del Castello Aragonese, l’Ammira­glio Comandante Marittimo Sud, l’Ammiraglio di Divisione Sal­vatore Vitiello che ha voluto dare il benvenuto al pilota e al Presi­dente dell’Aviazione Marittima Italiana, il dott. Orazio Frigino.

Un idrovolante sorvola il Canale Navigabile e attraversa il Ponte
Un idrovolante sorvola il Canale Navigabile e attraversa il Ponte

Per l’occasione, per suggellare la sua vicinanza, l’Ammiraglio Vitiello ha donato al dott. Frigi­no un “Pumo”, il caratteristico portafortuna in ceramica con il logo del Comando, affinché fos­se di buon auspicio per il suo ambizioso progetto denominato Swan (Sustainable Water Aero­drome Network) che prevede tra l’altro la realizzazione a Taranto di un Idroscalo per collegare la città ad altre importanti località marittime del Mediterraneo in particolare Gallipoli, Santa Ma­ria al Bagno di Nardò e alcuni approdi della Grecia. La trasvo­lata di ieri mattina costituiva appunto un volo di prova, che ha collegato la città di Gallipoli con quella di Taranto in poco tempo e ha voluto verificare l’idoneità dello specchio d’acqua del Mar Grande per l’ammaraggio degli idrovolanti.

«Non nascondo la mia grande emozione nel vedere un idrovo­lante ammarare ed attraversare il canale navigabile – ha dichiarato l’Ammiraglio Vitiello – questo evento ci ha riportato indietro di oltre un secolo, ad inizio ‘900 quando gli idrovolanti a Taranto erano di casa grazie all’Idroscalo Bologna della Marian Militare di stanza nel secondo seno del Mar Piccolo».

Un idrovolante sorvola il Canale Navigabile e attraversa il Ponte
Un idrovolante sorvola il Canale Navigabile e attraversa il Ponte
Un idrovolante sorvola il Canale Navigabile e attraversa il Ponte
Un idrovolante sorvola il Canale Navigabile e attraversa il Ponte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche