31 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 31 Luglio 2021 alle 22:04:00

Attualità News

La rinascita, Viale del Tramonto

Viale del Tramonto
Viale del Tramonto

Uno dei luoghi maggiormente frequentati d’e­state dai taranti­ni, la spiaggia di viale del Tramonto, è stato interessato da un radicale intervento di pulizia. Kyma Ambiente – Amiu, con un impiego straordinario di uomini e mezzi, ha rimosso tutti i rifiuti presenti sul lito­rale, effettuando un setac­ciamento della sabbia per recuperare anche i mate­riali sotterrati. L’interven­to si è spinto fino alle aree più arretrate dell’arenile, comunemente usate dai bagnanti per consumare i pasti. Lungo la spiaggia, inoltre, sono stati posiziona­ti dei contenitori per rifiuti che si aggiungono a quelli già presenti lungo viale del Tramonto, proprio per facili­tare il corretto conferimen­to da parte dei bagnanti. «Ci appelliamo proprio al loro buon senso – le paro­le del sindaco Melucci –, affinché da fruitori di quel luogo suggestivo sappia­no esserne anche custodi. Basta poco per preserva­re quella bellezza, basta utilizzare i contenitori per i rifiuti e, magari, evitare di abbandonare i sacchetti per terra se si trovano già pieni. Perché i rifiuti che abbandoniamo in spiag­gia finiscono per ritornare a noi con gli interessi: inqui­nano i mari, le microplasti­che entrano nella catena alimentare dei pesci e, di conseguenza, sulle nostre tavole».

L’intervento sulla spiaggia di viale del Tramonto segue i numerosi effettuati pre­cedentemente per recu­perare i cumuli di rifiuti ab­bandonati lungo la strada. In quell’area è stato effet­tuato anche un intervento di rimozione temporanea della Posidonia spiaggiata. In precedenza, l’assesso­re all’Ambiente, Legalità e Qualità della Vita Annalisa Adamo ha trascorso un po­meriggio a Capo San Vito con la Pro Loco, i Remato­ri Taranto Magna Grecia e l’associazione di mutuo soccorso “San Michele Ar­cangelo”, per continuare a discutere della comunità, vedere l’ambiente con chi ci vive ogni giorno, incon­trare la squadra femminile dei “Rematori Taranto Ma­gna Grecia”. Il capitano Lu­ciano Boscaino e la squa­dra femminile hanno voluto portare l’assessore lungo il tratto dall’arenile di spiag­gia San Michele fino a viale del Tramonto e agli stabi­limenti di Mare Chiaro. Le vogatrici, quasi tutte mam­me impegnate per tre gior­ni alla settimana negli alle­namenti, hanno effettuato la seduta con l’assessore, avendo la possibilità di fare domande sulle azioni com­piute dall’amministrazione per migliorare la qualità della vita e per l’ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche