21 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Giugno 2021 alle 19:30:12

News Provincia di Taranto

Raccolta differenziata a Grottaglie, il calendario

Per le utenze domestiche in questi giorni sono in consegna cinque pattumelle di colore diverso

Ciro D’Alò
Ciro D’Alò

GROTTAGLIE – “Dal prossi­mo agosto parte il nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta. I cittadini in questi giorni stanno ricevendo la visita degli operatori della Teorema Spa, in­caricati della consegna a domici­lio delle pattumelle che, lo ricor­diamo a beneficio di tutti, sono identificabili attraverso cartellini di riconoscimento marchiati “Te­orema Spa e Comune di Grot­taglie”. Ne dà notizia il sindaco Ciro D’Alò.

Per le utenze domestiche sono in consegna 5 pattumelle di colore diverso (marrone, verde, giallo, blu e grigio), un sottolavello di colore marrone per l’organico, il calendario dei ritiri e la fornitu­ra per un anno delle buste bio­degradabili. “Ricordiamo che i bidoni che i cittadini riceveranno non sono pensati solo per stare in cucina sotto il lavandino- dice il primo cittadino- in casa nessuno dovrà cambiare le abitudini con­solidate e potrà continuare ad utilizzare il sistema di differen­ziazione di sempre, portando poi i rifiuti differenziati nei bidoni del kit per la sola esposizione su strada affinché l’operatore possa svuotarli in base al calendario di raccolta.

Nei condomini più grandi, su­periori alle 4 unità abitative, su istanza presentata degli ammini­stratori di condominio e/o capo condomino, è possibile inoltrare richiesta di carrellati condomi­niali che dovranno essere posi­zionati su area condominiale ed essere esposti su pubblica via solo per lo svuotamento.

In questa fase è necessaria la collaborazione di tutti i cittadini, affinché per il 3 agosto, data in­dividuata per l’avvio del porta a porta in tutta la città, ci sia la to­tale copertura della distribuzione dei mastelli- prosegue D’Alò- a tal proposito, gli operatori del­la Teorema stanno lasciando un avviso agli utenti non presenti in casa per sollecitare il ritiro del kit presso l’info-point situato sulla via per Montemesola a circa 250 metri dal Cimitero Comunale.

Le utenze domestiche con bambi­ni fino a tre anni o con persone adulte che per ragioni di salute fanno uso continuativo di panno­loni e/o traverse copriletto posso­no inoltrare richiesta di mastello aggiuntivo, di colore rosso, per la raccolta differenziata di pannoli­ni, pannoloni.

Per attivare il servizio, è necessa­rio compilare il modulo presente sul sito del Comune di Grottaglie che è possibile recapitare all’indi­rizzo di posta elettronica igiene. grottaglie@teoremaspa.it oppure ggdd@comune.grottaglie.ta.it. Il ritiro di tali rifiuti avviene 6 giorni su 7 (dal lunedì al sabato) esclusi i festivi.S i ricorda che, il Centro Comunale di Raccolta resta a disposizione gratuitamen­te per il conferimento dei rifiuti differenziati, degli ingombranti e di tutti quei rifiuti che per vo­lume e/o tipologia non sia possi­bile conferire nei mastelli in do­tazione alle utenze domestiche. Inoltre, per venire incontro alle esigenze dei cittadini che, per questioni lavorative, non hanno possibilità di recarsi presso l’isola ecologica durate i giorni feriali la stessa sarà a disposizione dei cit­tadini anche la domenica mattina osservando apertura dalle ore 8:00 alle ore 12:00.

Un serie di servizi a chiamata, sempre gratuiti, completano l’of­ferta che la società Teorema Spa mette a disposizione dei citta­dini. Sarà possibile prenotare il ritiro a domicilio della raccolta dei rifiuti ingombranti, elettrici, elettronici, come divani, mobili, elettrodomestici e altre tipologie di rifiuti- sottolinea D’Alò- per le utenze domestiche sarà possibile prenotare al numero verde 800 131 026 il ritiro al piano stradale fino a 1 mc di materiale (massimo 4 pezzi). Ma sarà possibile anche prenotare il ritiro di sfalci e pota­ture, indumenti usati, olio esausto e toner e cartucce in quantitativi non trasportabili autonomamente dal cittadino presso il Centro di Raccolta Comunale.Infine, dal 3 agosto il calendario del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti urbani e assimilati, con modalità domiciliare porta a porta per le utenze domestiche e commercia­li nel territorio comunale, subirà qualche piccola modifica.Per le utenze domestiche si osserve­rà un calendario unico valido per tutto l’anno solare. A segui­to delle numerose assemblee di quartiere, nelle quali abbiamo raccolto le esigenze dei cittadini, questa amministrazione ha ap­portato delle modifiche ai giorni di ritiro l’organico sarà ritira­to tre volte a settimana (lunedì, mercoledì e sabato) e la raccolta del vetro passa dal ritiro ogni 15 giorni a quattordicinale. Per le at­tività non domestiche invece sono previsti due calendari: invernale (1 ottobre – 30 aprile) ed estivo (1 maggio – 30 settembre). I ritiri per il periodo estivo prevedono un potenziamento per le attività di ristoro del centro storico e pe­rimetro urbano con svuotamenti giornalieri per l’organico, plasti­ca e metalli e vetro.

E’ una grande sfida che neces­sariamente deve passare da un cambiamento culturale e soprat­tutto dalle nostre abitudini nella gestione dei rifiuti che quotidia­namente produciamo- conclude il sindaco D’Alò- qualche anno fa, la Settimana Europea per la ridu­zione dei rifiuti partiva con il mot­to “il miglior rifiuto è quello non prodotto”. Pensare in un’ottica di riduzione dei rifiuti cercando di non crearne di nuovi è l’arma vincente per raggiungere ottime percentuali di raccolta differen­ziata. Al momento dell’acquisto dovremmo privilegiare prodotti con imballaggi poco ingombranti o che possono essere riutilizzati. Preferire i vuoti a rendere, le ri­cariche o i prodotti alla spina e li­mitare al massimo l’usa e getta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche