News Spettacolo

Arriva il varietà di Antonello Costa tra balli e imitazioni

Torna a Martina Franca la rassegna “Comic”

Antonello Costa
Antonello Costa

MARTINA FRANCA – Ritorna con i canti, i balli, le imitazioni e la simpatia di Antonello Costa la rassegna “Comic” del “Ri­sollevante Cabaret Teatro”, diretta dall’associazione culturale “Sirio”, presieduta da Giovanni Tagliente,

L’appuntamento con la travolgente comicità dell’artista è in program­ma venerdì, 31 agosto, nell’atrio Ateneo Bruni. La data invernale dello spettacolo, posticipta per via del lockdown, viene recuperata dall’artista che in questa occasione presenterà sul palco alcuni dei suoi personaggi più apprezzati, accom­pagnato da tre ballerine (Annalisa Costa, Sara Salvatore e Fabiola Zossolo) che si alterneranno ai suoi momenti e che in alcuni inte­ragiranno con lo stesso.

«Il mio spettacolo – ha spiegato Costa – è un varietà moderno, con un’offerta comica a 360°. Utilizzo il canto, il ballo, il mimo e il mo­nologo per creare dei numeri di avanspettacolo moderni e origi­nali. Mi piace definirmi come un Massimo Ranieri comico».

In attività dal 1985, Costa fin da bambino ha mostrato una spicca­ta propensione per il canto e per il ballo. A 14 anni ha iniziato a stu­diare danza e chitarra classica e dopo gli studi liceali, ha scelto di trasferirsi a Roma per dedicarsi al teatro. Preso in alcune compagnie ha scoperto di essere più idoneo alla comicità piuttosto che alla drammaturgia, perché sul palco faceva ridere anche se interpretava situazioni tristi. Condanna o for­tuna, di conseguenza si è dedicato soltanto alla comicità, utilizzando ed esaltando le sue tecniche. Così sono nati personaggi e numeri che ancora oggi porta in giro per teatri e piazze d’Italia.

«Per il pubblico pugliese – ha an­ticipato – eseguirò il meglio del mio repertorio comico. Sceglierò cosa fare vedendo la location, ma sicuramente riproporrò il pezzo di Charlie Chaplin che diventa Michael Jackson. È un pezzo a cui sono molto legato perché è il primo numero che ho creato nel 1993».

Apertura ore 20,30. Info: 360:371666 – 337:833428.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche