Cronaca News

Sabato il via ai saldi estivi ed è caccia all’affare

Domenica al Borgo negozi aperti fino alle 21


Saldi estivi - archivio

​ Al via i saldi estivi 2020, sabato 1 agosto. Una edizione saldi in versione post covid. È la prima volta, infatti, che i saldi estivi partono ad agosto, un mese dopo la tradizionale partenza di luglio. La decisione della Giunta regionale è stata assunta in conformità con quanto stabilito in Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 7 maggio scorso. Resta invariata invece la data per il termine dei saldi, fissata al 15 settembre.

«E’ stato deciso di posticipare l’avvio saldi di un mese per consentire ai negozianti, soprattutto quelli del settore abbigliamento e calzature, che in primavera hanno dovuto chiudere le attività, di tentare un recupero di parte delle vendite perse – commenta il presidente provinciale di Federmoda, Mario Raffo – e di un minimo di liquidità dopo tre mesi ed oltre di fermo delle attività. Una proposta avanzata a livello nazionale da Federmoda e subito approvata dai sindaci di tutta Italia, per le motivazioni da tutti condivise da nord a sud». «A due mesi dalla ripartenza non abbiamo potuto compensare le perdite, soprattutto per quanto concerne le collezioni primaverili e gli abiti da cerimonia, e comunque lo slittamento dell’inizio saldi è stata una boccata di ossigeno che – afferma Salvatore Cafiero, presidente delegazione Borgo Confcommercio – ci ha consentito di affrontare le spese di riavvio delle attività, anche in vista di un autunno che si spera non sia alle prese con il ritorno del Covid. Intanto al Borgo di Taranto sabato 1 agosto negozi aperti e domenica sera, apertura dalle 18.00 alle 21.00».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche