02 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 02 Dicembre 2021 alle 15:59:00

News Provincia di Taranto

Vigili urbani di Carosino, c’è il nuovo comandante

La dott.ssa Corbacio con il sindaco di Carosino Di Cillo
La dott.ssa Corbacio con il sindaco di Carosino Di Cillo

CAROSINO – L’Ufficio di Po­lizia Locale si priva del proprio comandante, ten. Pietro Caputo. Merito, abnegazione e senso del dovere del ten. Caputo hanno qualificato il Corpo di Polizia Municipale di Carosino per lun­ghissimo tempo- si legge in una n ota del Comune- la squadra amministrativa, ancora una vol­ta, omaggia il ten. Caputo, por­gendogli i più sinceri auguri per il traguardo raggiunto ed espri­mendo, a nome di tutta la comu­nità di Carosino, la riconoscenza per il lavoro svolto a tutela e vi­gilanza del territorio.

Nonostante la frenata imposta dal Coronavirus, nella proce­dura volta a coprire uno dei più importanti ruoli di prestigio che possano orbitare attorno ai bi­sogni di un’intera comunità, la Giunta Di Cillo aveva già dato un indirizzo ben preciso sui re­quisiti che avrebbe dovuto pos­sedere il nuovo comandante. Donna, giovane, elegante nei modi, di grande spessore cultu­rale: la dott.ssa Franca Corbacio ha assunto il comando del Cor­po dei Vigili Urbani di Carosi­no. Diversi anni di esperienza sul campo spesi in itinere tra i Comuni, tra cui Francavilla Fon­tana, Oria e Matera, la dott.ssa Corbacio ricoprirà a tempo in­determinato il posto di Istruttore direttivo di Vigilanza, a segui­to di una procedura di mobilità esterna dal Comune di Matera.

Il sindaco Di Cillo e l’intera squa­dra amministrativa esprimono la propria soddisfazione per la nuova collaborazione che sta per prendere forma nel Comune di Carosino: “Siamo lieti che il po­sto lasciato vacante, dopo anni di intensa collaborazione con il ten. Caputo, sia ereditato da una figura femminile: nel Comune di Carosino è l’ennesimo ruolo di­rigenziale ricoperto da una don­na, della cui professionalità non vi è alcun dubbio.

Attendiamo di sperimentare cooperazioni proficue per l’in­tera comunità e siamo certi che l’esperienza di cui ci pregia la Dott.ssa Corbacio, darà presti­gio e risonanza al lavoro svolto ogni giorno con dedizione dagli agenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche