News Spettacolo

Si ride con i tre “Gemelli di Guidonia”

Sabato 8 agosto lo show sulla Litoranea salentina. Inizio spettacolo ore 21,30

I “Gemelli di Guidonia”
I “Gemelli di Guidonia”

Dopo il successo dello spettacolo con Antonio Or­nano sabato, 8 agosto, si torna a ridere al Mon Reve (il Resort sulla Litoranea salentina), questa vol­ta location per la messa in scena dello show dei “Gemelli di Guido­nia”, ospiti del cartellone di eventi estivi 2020 della struttura.

Già noti con il nome “Efferve­scenti naturali” Pacifico, Gino ed Eduardo Acciarino sono tre fratel­li capaci di coinvolgere il pubblico con uno show frizzante e, sotto certi aspetti, anche innovativo.

Il trio arriva a Taranto reduce dal successo de “L’altro Festival”, il dopo Festival di Sanremo con Ni­cola Savino, ma da sempre sono accanto a Fiorello in Edicola Fio­re, ne “L’Ora del Rosario”, “Il Ro­sario della sera“, “Viva Raiplay”.

Da qualche settimana, inoltre, li ritroviamo nel cast di “Made in Sud”.

In tour portano in scena un nuovo show in cui esaminano con “orec­chio clinico” la musica ed i suoi protagonisti, cercando di prescri­vere loro una fantomatica cura. Attualmente ogni sabato e dome­nica, dalle 12 alle 13.30, i Gemelli di Guidonia sono su Rai Radio2 con il loro primo programma ra­diofonico dal titolo “Tre per due”, un mix di musica, ironia e dialogo in diretta col pubblico che sarà an­che in streaming su RaiPlayRadio.it/Radio2.

Ogni puntata, fino al 13 settem­bre, si apre con il tema del giorno tratto da un brano che i tre fratelli cantano live in apertura e che of­fre loro la possibilità di interagire con gli spettatori, rigorosamente in diretta.

Una serie di rubriche originali e grande spazio all’improvvisazio­ne che è l’espressione più genuina dei tre fratelli i quali, spaziando tra gag, imitazioni e parodie, si divertono a giocare con la musica.

La loro passione per il canto nasce nel 1999 quando, ancora giovanis­simi, vincono il “Tiburfestival”; nell’anno successivo si esibisco­no in due occasioni in Piazza San Pietro di fronte a Papa Giovanni Paolo II ed iniziano una lunga col­laborazione con la Rai.

Sono ospiti fissi delle trasmissio­ni del palinsesto notturno: Tra­sgressioni, Eros, Buone Notizie, Emozioni. Sono inoltre ospiti in molteplici occasioni su Rai Inter­national, nel programma “Cristia­nità”. Nel 2006 entrano nel cast artistico dello spettacolo teatrale “È permesso?” di Enrico Monte­sano, in veste di cantanti e attori. Sono al suo fianco in una lunga tournèe, che culmina con la par­tecipazione alla manifestazione “O’scia” a Lampedusa, organizza­ta da Claudio Baglioni nella quale si esibiscono proprio al fianco del cantautore romano.

Partecipano alla trasmissione “I raccomandati” su RaiUno e si esi­biscono in veste di gruppo voca­list ufficiale alla manifestazione “Family Day” a Roma di fronte ad un milione di persone. Nel 2010 sono ospiti fissi della trasmissione “Decanter” su Radio 2 in diretta da Sanremo, mentrre nel 2011 in­terpretano la colonna sonora del film “Una cella in due”, del quale sono anche attori al fianco di Enzo Salvi e Maurizio Battista.

Nel maggio del 2013 approdano all’Edicola Fiore, la famosa ras­segna stampa di Rosario Fiorello: affiancano lo showman per tutte le puntate sul web e anche quan­do l’Edicola approda dapprima su Radio 2 e in seguito su Radio 1

Nel rispetto dei protocolli anti-co­vid il numero degli posti a dispo­sizione è limitato; le prenotazioni sono possibili entro le ore 20.00 di giovedì, 6 sgosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche