27 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 27 Ottobre 2020 alle 17:42:13

News Spettacolo

Countdown per il “Cinzella”

La sera di Ferragosto l’attesissimo concerto di Diodato


Diodato

«Abbiamo de­ciso di fare il Cinzella nonostante tutto, nonostante i rischi i pro­tocolli e le difficoltà. Lo faccia­mo perché in questo periodo di ‘distanziamento sociale’ solo la musica, il cinema e l’arte in ge­nerale sono in grado di abbattere distanze e barriere e darci fiducia nel futuro»: sono queste le parole con le quali il direttore artistico del “Cinzella Festival”, Michele Riondino, presenta l’evento in pro­gramma a Grottaglie, alle Cave di Fantiano, dal 12 al 15 agosto, or­ganizzato dall’associazione cultu­rale AFO6 – Convertitori di idee con il patrocinio di Apulia film Commission.

Dopo l’annuncio del concerto di Mark Lanegan, poi rimandato, sarà dato spazio ad alcuni dei mi­gliori talenti nazionali tra cui il “nostro” Diodato”, attesissimo la sera di Ferragosto per l’unica data pugliese.

Il festival dedicherà come ogni anno una parte alle “immagini”, il 12 e il 13 agosto e una parte ai concerti dal vivo, il 14 e il 15 ago­sto.

La nuova edizione del Cinzella verrà inaugurata con un party che coinvolgerà tutto lo staff, con dj set e la partecipazione del main sponsor del festival, la Birra Raffo “non filtrata” con cui l’associazio­ne AFO6 sta avviando un progetto di “Green economy” le cui prime linee guida saranno presentate du­rante il Cinzella. L’evento si terrà il 10 agosto presso il caffè lettera­rio “Casa Merini” a Grottaglie, in Via delle Torri 4/A, dalle 21 (in­gresso gratuito).

Ecco il programma nel dettaglio: 12 agosto – a partire dalle 20.00: talk – Michele Riondino incontra Alessandro “Asso” Stefana, chi­tarrista italiano che ha collabo­rato con: Pj Harvey, Mike Patton “Mondocane”, Vinicio Capossela, Marc Ribot, Joey Burns (Cale­xico), Alessandro Alessandroni, John Parish, Gary Lucas, Dan Fante e molti altri.

A seguire, proiezione “PJ Har­vey: A dog called Money”, di Se­amus Murphy. Il film è l’unione della musica della Harvey e delle immagini di Murphy.

Talk – Michele Riondino incontra Gabriella Nobile (scrittrice) : pre­sentazione del libro “I miei figli spiegati ad un razzista”(Feltrinelli Editore). Proiezione: “Dark City Beneath The Beat”, di TT The Artist. In chiusura di serata, il live di Gua­no Padano plays Morricone “The movie soundtracks concert Da Morricone a Bob Dylan.

13 agosto – dalle ore 20: talk – Michele Riondino e Massimo Causo incontrano Marc Collin, regista del film e musicista della band Nouvelle Vague. A seguire, proiezione: “Le Choc du Futur”, di Marc Collin; talk – Michele Ri­ondino e Massimo Causo incon­trano Giorgio Testi e Lorenzo Zip­pel (registi di “Liberi e pensanti); proiezione – di “Liberi e Pensanti: Uno Maggio Taranto” di Giorgio Testi, Francesco Zippel, Fabrizio Fichera. In chiusura di serata, live di Mama Marjas feat Don Ciccio.

“Cinzella musica”

14 agosto – ore 21 – Andrea La­szlo De Simone in concerto. A seguire: Bud Spencer Blues Ex­plosion.

15 agosto – ore 21.30 – Diodato in concerto.Dopo alcuni mesi in cui il mondo sembra essersi fermato, si torna a respirare l’arte, a dialo­gare tra di noi con nuovi codici e Diodato ha deciso di portare dal vivo il suo nuovo album “Che vita meravigliosa” (Carosello Re­cords) insieme a molti altri brani del suo repertorio. Nascono così i “Concerti di un’altra estate”. Il 2020 è l’anno della consacrazio­ne per l’artista tarantino che ha vinto con “Fai rumore” il Festival di Sanremo 2020, il Premio del­la critica Mia Martini Sanremo 2020, il Premio Sala Stampa Ra­dio Tv e Web Sanremo 2020 e il Premio Lunezia. L’8 maggio gli è stato assegnato il premio David di Donatello “Miglior canzone origi­nale” per il brano “Che vita Mera­vigliosa”, scritto da Diodato per il film “La Dea Fortuna” di Ferzan Ozpetek, affermandosi come uni­co artista italiano solista ad aver vinto sia il Festival di Sanremo che il Premio David, per di più nello stesso anno e con due can­zoni diverse, entrambe contenute nel disco “Che vita meravigliosa”. Il brano è anche candidato ai Na­stri d’Argento. Per info e aggior­namenti: https://www.cinzellafe­stival.com; https://www.facebook.com/cinzellafestival/;

https://www.instagram.com/cinzellafestival/?hl=it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche