News Provincia

Iolanda Lotta: «Estate leporanese non pervenuta»

Iolanda Lotta
Iolanda Lotta

LEPORANO – “Estate Lepora­nese non pervenuta”. Il consi­gliere comunale Iolanda Lotta critica la giunta Damiano.

“Dopo 20 anni di successi, di serate culturali, di eventi arti­stici di successo che hanno dato modo a Leporano di essere un punto di riferimento per tutta la provincia ionica, registriamo che l’Amministrazione comu­nale guidata dal sindaco dott. Damiano, non ha programmato nessun evento per questa esta­te- dice Iolanda Lotta- è chiaro che verrà usata come giustifica­zione la pandemia ma è anche vero sottolineare che in tutta la provincia ionica i Comuni hanno organizzato eventi estivi, nel rispetto del protocollo sicu­rezza. Cosa non ha funzionato a Leporano? Organizzazione, competenze, idee o qualcos’al­tro? Già l’anno scorso la stessa Amministrazione aveva regi­strato due record: la spesa mag­giore, negli ultimi 5 anni, per organizzare la rassegna estiva circa 80.000 euro e il colossale flop delle poche serate organiz­zate, dove pochissimi cittadini e turisti hanno partecipato.

L’Amministrazione aveva indet­to un bando da Direttore Arti­stico, dopo aver selezionato una ditta, lo stesso avviso poi è stato annullato. Come altri provvedi­menti Amministrativi che risul­tano non pervenuti come il 110 per il nuovo dirigente dell’uffi­cio tecnico, il concorso i vigili urbani, la sostituzione dei di­pendenti comunali che in que­ste settimane stanno andando in pensione. Ultimo, ma non per per importanza, che il Sindaco e la sua Amministrazione han­no ridotto di molto il contribu­to al Comitato Festeggiamenti Sant Emidio, mettendo in serie difficoltà gli storici organiz­zatori- conclude Lotta- è triste vedere il paese in queste condi­zioni, abbandonato a se stesso , senza luminarie, senza eventi, senza manifestazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche