26 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 26 Luglio 2021 alle 18:59:00

News Provincia di Taranto

Progetto sul monitoraggio della biodiversità forestale

Volontariato all’interno della Riserva Naturale Murge Orientali

Progetto sul monitoraggio della biodiversità forestale
Progetto sul monitoraggio della biodiversità forestale

MARTINA FRANCA – Il Re­parto Carabinieri Biodiversità di Martina Franca aderisce al pro­getto europeo LIFE ESC360.

Aperte le iscrizioni per il reclu­tamento di giovani volontari (età 18-30 anni) da impiegare per il monitoraggio della biodiversità forestale nei siti della Rete Natu­ra 2000 in Puglia.

ESC360 è un progetto europeo cofinanziato dal programma LIFE e svolto in cooperazione con il Corpo Europeo di Soli­darietà che ha come obiettivo il coinvolgimento di 360 volontari europei di età compresa tra i 18 e i 30 anni in attività mirate alla conservazione della natura at­traverso il monitoraggio di flora, fauna ed habitat di interesse co­munitario.

Il progetto è coordinato dal Rag­gruppamento Carabinieri Biodi­versità e le attività di volontariato sono svolte all’interno delle Ri­serve gestite dai Reparti Cara­binieri Biodiversità di Martina Franca (Riserva Naturale Orien­tata Murge Orientali), Castel di Sangro (Riserve in Abruzzo e Molise), Fogliano (Foresta dema­niale del Circeo, Laghi Foglia­no, Monaci, Caprolace e Pantani dell’ Inferno), Follonica (Belaga­io, Poggio Tre Cancelli e Duna Feniglia) e Pratovecchio (Riserve Casentinesi).

Sono partner del progetto D.R.E.Am. Italia e CREA Centro di ricerca Difesa e certificazione.

Per la stagione di monitoraggio i volontari potranno partecipa­re aderendo a 2 turni (10 agosto – 6 ottobre e 16 settembre – 12 novembre), ciascuno dei quali è così articolato: dieci giorni di formazione a carattere teorico in modalità online; trenta giorni di attività sul campo presso uno dei Reparti indicati; dieci giorni di attività di archiviazione da ela­borazione dati e citizen science presso aree protette prossime alla propria abitazione.

Durante le attività i volontari sa­ranno seguiti dallo staff di pro­getto costituito da tutor naturali­stici esperti e assistenti.

I volontari non avranno oneri di vitto e alloggio e gli spostamen­ti per i Reparti ospitanti saranno rimborsati. A conclusione del progetto la partecipazione verrà certificata attraverso il rilascio di un attestato europeo.

Il Reparto Carabinieri Biodiver­sità di Martina Franca ospiterà i volontari presso la struttura pre­sente nella Riserva Naturale Sta­tale “Murge Orientali” – sezione Galeone, ove è presente anche il Centro di Selezione Equestre dell’Arma dei Carabinieri. I rilie­vi naturalistici saranno effettuati nelle differenti sezioni ricadenti nella Riserva attraverso proto­colli standard per il monitoraggio di specie di invertebrati, anfibi, uccelli, mammiferi di interesse comunitario. Maggiori informa­zioni sono disponibili sul sito e sulla pagina facebook: www.li­fe360esc.eu www.facebook.com/life360esc/, scrivendo una e-mail a info@life360esc.eu, o telefo­nando al numero 0376 295933 (Centro Nazionale Carabinieri Biodiversità “Bosco Fontana”), al numero 080/4306471 (Reparto Carabinieri Biodiversità di Mar­tina Franca), oppure a DREAM Italia tel.334.6197732.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche