Cronaca News

È stato finalmente riaperto il ponte Ostone

È stato finalmente riaperto il ponte Ostone
È stato finalmente riaperto il ponte Ostone

Novità in vista sulla litoranea balneare, soprattut­to nel tratto che interessa il territorio di Lizzano. E’ finalmente fruibile, dopo un’apposita ceri­monia di inaugurazione del 5 agosto scorso, il nuovo ponte Ostone, che è stato interessato dai lavori di rifacimento, vista l’inadeguatezza dell’intera struttura. Le vicende di questo ponte, risalgono addirit­tura agli anni ‘90, con numerosi richiami per la messa in sicurezza del manufatto rivolti all’allora ente provincia­le di Taranto e altrettanti interventi rivelatisi tuttavia mai adeguati.

E’ solo nel 2016 che il Comune di Lizzano, con un’apposita delibera di Giunta, riesce a deprovincializza­re il tratto stradale della S.P.

È stato finalmente riaperto il ponte Ostone
È stato finalmente riaperto il ponte Ostone

122 nel quale è ubicato l’O­stone, includendo così il manufatto nelle proprie com­petenze e facendo luce sulla questione di questo ponte ormai in rovina. Adesso finalmente con l’avvenuto rifaci­mento del viadotto in questione, assume un’importanza viaria strategica questo tratto di litoranea non solo per la circolazione stradale ma anche per lo sviluppo turistico locale. Purtroppo anche qui il Covid ha portato i propri danni indiretti, poiché si sono dovuti fermare i lavori per lungo tempo e quindi non è stato possibile far usufruire di questa opera importante molto tempo prima, sia i lizza­nesi che tutti i turisti che vengono ad apprezzare queste meravigliose spiagge dalla sabbia finissima.

Grande sod­disfazione è stata espressa nell’occasione dell’inaugura­zione dall’Amministrazione comunale, Sindaca in testa, per aver raggiunto questo obiettivo:” (…) Abbiamo fatto il possibile! – ha precisato il primo cittadino lizzanese – Ora la litoranea è tornata finalmente transitabile e possiamo guardare, senza abbassare la guar­dia, a tutte le altre opere che sono in cantiere, ad iniziare dall’acquedotto e fognatura che sarà estesa a tutto il Co­mune di Lizzano ed arriverà anche alla Marina .(…) Il servi­zio di 118 è presente a tutela della salute e l’Amministrazio­ne comunale – ha concluso la sindaca D’Oria – continua la sua battaglia an­che presso le auto­rità giudiziarie con­tro l’abbandono di rifiuti ed il rispetto della marina e del nostro territorio.” Insieme ai ringra­ziamenti rivolti a tutti gli operatori che hanno permesso la realizzazio­ne di questa opera ed a chi ha col­laborato anche fuori dal cantiere affinché si raggiungesse l’obiettivo, la Sindaca Antonietta D’Oria rivolge dalle nostre pagine l’augurio di buo­na estate a tutti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche