News Spettacolo

Tour Taranto Opera festival: “Si fa presto a dire galà” il 12 e 13 agosto

Si fa presto a dire galà
Si fa presto a dire galà

La musica, la cultura e l’enogastronomia tornano il 12 ed il 13 agosto, oggi e domani, al Castello Aragonese di Taranto per valorizzare l’offerta turistica del territorio ionico. 

E’ in programma giovedì 13 agosto il terzo dei cinque appuntamenti del Tour Taranto Opera Festival: “Si fa presto a dire galà” (Ensemble Domenico Savino; Maria Cristina Bellantuono – soprano; Oronzo D’Urso – tenore; omaggio a Mario Costa, ospite della serata il cantante napoletano Paolo Cuccaro); ingresso ore 20.30, inizio alle 21

Questa sera, intanto, si recupera lo stesso spettacolo (che nel cartellone occupa due differenti date) non andato in scena il 6 agosto a causa del maltempo. Storia, musica e sapori, con visite guidate nei luoghi di maggiore interesse storico ed architettonico, percorsi gastronomici pugliesi ed appuntamenti musicali di prestigio, saranno il denominatore del progetto, pensato dagli organizzatori del Taranto Opera Festival, con il coinvolgimento di partner istituzionali e di due tour operator: Go4sea e Todo Modo. E’ questo il valore aggiunto dell’iniziativa, sposata appieno dai due tour operator, che puntano, attraverso l’offerta variegata pensata intorno ai singoli appuntamenti, a coinvolgere turisti e visitatori, promuovendo Taranto e il territorio tarantino.

Il Tour Taranto Opera festival è promosso dal Taranto Opera Festival, dall’associazione musicale Domenico Savino e dal Comune di Taranto (assessorato alla Cultura), che ha dato il patrocinio; gode anche del patrocinio della Regione Puglia e vede come collaboratori Antonella Masella experience, Touring Club Italiano (Taranto), Banca di Taranto ed Eni (in qualità di main sponsor).

Gli appuntamenti musicali si svolgono al Castello aragonese di Taranto. La proposta ha riscontrato un grande successo di pubblico e di critica: alcuni degli appuntamenti hanno ricevuto il pieno delle prenotazioni. L’obiettivo è promuovere, attraverso la fruizione di varie iniziative, la città di Taranto ed il territorio tarantino. L’insieme di eventi comprende: guide turistiche autorizzate, visite al Duomo, alla città vecchia di Taranto, al Marta Museo archeologico nazionale, al Castello Aragonese, un gran galà musicale o un concerto-recital lirico e percorsi gastronomici con prodotti pugliesi.

Gli altri appuntamenti in programma si svolgeranno il 20 agosto, “Verdi e Puccini in jazz (Cinzia Tedesco, jazz vocalist, conferimento del premio alla carriera e Pino Jodice, pianoforte); il 27 agosto, “Due voci ed un trio” (Francesca Ruospo, mezzosoprano, Nico Franchini, tenore, trio Domenico Savino composto da L. Di Fino, F. Amatulli e P. Cuccaro). 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche