21 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Giugno 2021 alle 19:30:12

Cronaca News

Cade in piscina, morto un bimbo di soli 20 mesi

La piscina della tragedia - Foto Francesco Manfuso
La piscina della tragedia - Foto Francesco Manfuso

Tragedia nel Tarantino nel pomeriggio di Ferragosto:  un bimbo di 20 mesi, originario di Massafra, è annegato dopo essere caduto in una piscina all’interno di una villa privata, nel territorio di Palagiano.

Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei medici del 118 intervenuti prontamente sul posto. Una tragedia che lascia attoniti per come è accaduta:  secondo una prima ricostruzione al vaglio degli inquirenti, il piccolo, una volta sfuggito al controllo dei suoi genitori, sarebbe riuscito a salire su una scaletta alta poco meno di un metro e sarebbe poi caduto in acqua.

Sul posto i carabinieri di Palagiano e della Compagnia di Massafra. A loro il compito di ricostruire gli ultimi istanti di vita del piccolo.

I funerali oggi alle 17 nella chiesa di San Leopoldo a Massafra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche