16 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 16 Giugno 2021 alle 10:30:59

Cronaca News

Le grandi pulizie del dopo-Ferragosto

Le attività di Kyma Ambiente Amiu per il ripristino del decoro

Le attività di Kyma Ambiente Amiu per il ripristino del decoro
Le attività di Kyma Ambiente Amiu per il ripristino del decoro

Intensa attività di pulizia per gli operatori di “Kyma Ambiente – Amiu” nel post Fer­ragosto. Numerosi gli interventi effettuati sulle spiagge comunali e in periferia. Anche il lungomare è stato oggetto di igienizzazione mediante lancia idropulitrice.

Cassonetti pieni e rifiuti abban­donati ovunque: la situazione ri­scontrata nelle ore successive al lungo weekend di Ferragosto ha richiesto uno sforzo aggiuntivo agli operatori di “Kyma Ambien­te – Amiu”, che hanno operato in collaborazione con la cooperativa Kratos per ripristinare le aree.

Per garantire igiene e decoro nei giorni di maggiore afflusso turi­stico è stata messa in campo un’a­zione di coordinamento con la po­lizia locale, fortemente voluta dal sindaco Rinaldo Melucci, che sta dando risultati importanti e che ha trovato il conforto dei cittadini.

Le operazioni proseguiranno anche nelle prossime ore, su im­pulso del presidente di “Kyma Ambiente – Amiu” Giampiero Mancarelli. L’assessore Paolo Ca­stronovi sta seguendo da vicino ogni aspetto organizzativo.

Le attività di Kyma Ambiente Amiu per il ripristino del decoro
Le attività di Kyma Ambiente Amiu per il ripristino del decoro

«Anche quest’anno – ha dichia­rato l’assessore Paolo Castronovi “Kyma Ambiente — Amiu” ha svolto un lavoro straordina­rio riportando il decoro dopo il Ferragosto. Purtroppo le scene a cui abbiamo assistito non sono state delle più edificanti ma non ci arrendiamo al degrado anzi continueremo a contrastarlo con­fidando nel buon senso e nella collaborazione dei cittadini vir­tuosi». «Nonostante la carenza di personale dovuta al periodo feriale, alle norme anti Covid e ai relativi permessi lavorativi che ne conseguono, nonché al turn over in atto – ha commentato il presidente Mancarelli -, abbiamo comunque assicurato un servizio di pulizia e raccolta dei rifiuti ade­guato su tutto il territorio. Il note­vole afflusso di turisti e visitatori ha richiesto un ulteriore sforzo ai nostri operatori che hanno colla­borato con la cooperativa Kratos. A loro va il nostro ringraziamen­to per il lavoro svolto per tutto il weekend».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche