27 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 26 Novembre 2020 alle 15:39:01

News Provincia

Porta a porta al via in altri quattro quartieri di Grottaglie

Porta a porta al via in altri quattro quartieri di Grottaglie
Porta a porta al via in altri quattro quartieri di Grottaglie

GROTTAGLIE – Raccolta diffe­renziata porta a porta: da lunedì 24 agosto pronte le zone Marconi, Matteotti, Don Sturzo e De Ga­speri

Dal 31 agosto in tutto il territorio comunale, contrade comprese, il servizio sarà operativo con la to­tale rimozione dei cassonetti stra­dali.

Da lunedì della prossima setti­mana, quindi, si amplia la platea degli utenti serviti dal servizio di raccolta domiciliare. Si tratta di un consistente numero di fami­glie delle vie rientrati nella zona 4 che comprende parte delle vie dei quartieri Marconi, Matteotti, Don Sturzo e De Gasperi.

A partire da venerdì 21, e fino a lunedì 24, gli operatori della Teo­rema rimuoveranno gradualmente i cassonetti stradali dalle vie in­teressate, motivo per cui è neces­sario che, chi ha ricevuto l’avviso di mancata consegna dei mastelli, si rechi presso l’info point dell’a­zienda a ritirare il proprio kit per la raccolta differenziata porta a porta. È un invito che rivolgiamo da settimane ma ci risulta che ci siano utenti che non hanno ancora provveduto a farlo.

“Ricordiamo alla cittadinanza che la città è stata suddivisa in 5 zone e che l’ultima zona, comprenden­te anche le contrade e le utenze non domestiche della zona Capo­ne e Centro storico, partirà il 31 agosto 2020- si legge in una nota dell’Amministrazione comunale- nella stessa data gli ultimi degli oltre 750 cassonetti stradali saran­no rimossi ed il sistema porta a porta sarà l’unica modalità di con­ferimento dei rifiuti. Resta sempre attiva l’isola ecologica dita in via della Stazione per il conferimento dei soli rifiuti differenziati, ingom­branti e tutti quei rifiuti indicati nell’eco glossario in distribuzione alle utenze domestiche.

Ricordiamo inoltre che, come in­dicato nell’ordinanza n. 105 del 1° agosto 2020, sia le utenze dome­stiche sia quelle non domestiche devono custodire i contenitori all’interno della propria abitazio­ne o esercizio; esporli all’esterno solo nei giorni ed orari stabiliti davanti all’immobile o presso le aree concordate con il gestore del servizio e accessibili agli opera­tori. Eccezioni, per le utenze non domestiche, all’obbligo di depo­sitare i contenitori all’interno del proprio esercizio potranno es­sere espressamente autorizzate, se ne ricorrano le condizioni, da parte dell’Ufficio Gestioni Diret­te, previa acquisizione di parere espresso dalla Polizia Locale. In tale ipotesi i contenitori dovranno essere adeguatamente coperti con struttura in legno di colore bianco o marrone al fine di salvaguar­dare il decoro urbano e dotati di sistemi di chiusura con lucchetto per consentire adeguato controllo. Le predette autorizzazioni devo­no essere esibite, su richiesta, del personale addetto al controllo. In questi giorni sono state elevate le prime sanzioni nei confronti dei “furbetti” della raccolta porta a porta. Controlli e sanzioni per reprimere le azioni di chi ancora rifiuta la metodologia della rac­colta differenziata e continua a conferire l’indifferenziato a qual­siasi ora del giorno a scapito di chi invece giornalmente si impegna per cercare di rendere decorosa la nostra città. Le vie interessate dall’avvio del porta a porta da lu­nedì 24 agosto: via A. De Gasperi, da Leone XIII a Marconi, via A. Manzoni, viaAlcide De Gasperi, via Aldo Moro, via Alfredo Cata­lani da Archimede a Galvani, via Antonio Canova, via Archimede, via Battisti, via Benedetto XV, via Benvenuto Cellini, via Bikila, via Borromini, Salita Camini, via Ca­ravaggio, Via Dei Figuli, via Della Quercia, viale Dello Sport, via Don Luigi Sturzo, da Papa Leone XXIII a Giotto, via Duca D’Aosta, via Duca degli Abruzzi, via Duca di Genova, via Enrico Fermi, via Forlanini, via G. B. Pergolesi, da L. Della Robbia a Marconi, via G. Ferraris, via G. L. Bernini, via G. Puccini, da Archimede a Galvani, via Gaetano Donizetti, da Meda­glie d’Oro a Galvani, via Galvani, via Gioacchino Rossini, da Archi­mede a Galvani, via Giotto, via Giovanni XXIII, via Isonzo, via Jacopo Della Quercia, via L. Del­la Robbia, via Leoncavallo, da B. Cellini a Marconi, via Luigi Ca­dorna, viale Maratoneti, via Mar­coni, via Masaccio, via Matteotti, via Medaglie D’oro, via Monte Grappa, via N. Paganini, da Cano­va a Marconi, via Nazario Sauro, via Papa Leone XIII, da Viale D. Sport a Crispi, via Pellari, via Piave, via Pietro Mascagnida Archi­mede a Galvani, via Pio XI, v ia Ponchielli, da Forlanini a Galvani, via S. Giuseppe, via Santa Sofia, via S. Mercadante, da G. Ferraris a Galvani, via Tiziano, via Trento, via Trieste, via Umberto Giorda­no, da Cellini a Marconi, via V. Bellini, da Forlanini a Galvani,via Vittorio Emanuele III, via Vittorio Veneto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche