22 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Giugno 2021 alle 07:26:25

News Spettacolo

Suoni in pineta. Cresciuti con la musica a Grottaglie

Enharmonics Trio
Enharmonics Trio

GROTTAGLIE – Ritorna la Musica di ArmoniEstate a Grottaglie nella sug­gestiva Pineta del Centro Parrocchiale Monticello, via K. Marx in stretta colla­borazione con Anteas.

Dopo gli eventi organizzati a luglio ed agosto con musicisti e attori di successo nazionale ed internazionale, i 2 concer­ti , inseriti in questa mini rassegna, dal titolo “Suoni in Pineta…cresciuti con la Muscia”, vedranno protagonisti i giova­ni talenti che hanno cominciato il loro percorso musicale proprio qui a Grotta­glie, nell’Istituto Comprensivo ad Indi­rizzo Musicale “F.G. Pignatelli”. Anteas dall’A.S. 2016/2017 progetti di collabo­razione con l’I.C. “Pignatelli” al fine di rafforzare la sinergia fra l’Associazione e l’Istituzione Scolastica e, soprattutto, di creare un confronto fra le differen­ti generazioni di alunni/soci dell’una e dell’altra realtà sociale/educativa.

“Suoni in pineta… cresciuti con la musica” è l’insieme di 2 eventi, pa­trocinati dall’Assessore all’Industria Turistica e Culturale – Gestione e Valo­rizzazione dei Beni Culturali della Re­gione Puglia” concesso con disposizione n. SP6/0000205/2020, che diventano un vero e proprio progetto di valorizzazio­ne delle eccellenze musicali e di pro­mozione delle realtà associative (e delle loro attività) che da anni si dedicano alla crescita del territorio: oltre ad Anteas Grottaglie infatti, fondamentale è l’ap­porto di Associazione ArmoniE, nella promozione e divulgazione della cultura musicale, classica e non, nelle nuove ge­nerazioni e anche in quelle più “mature”; media partner Oraquadra.com.

Il primo dei due concerti, il 27 agosto, è proposto da Enharmonics Trio, nato nel­le aule del Liceo Musicale “Archita” di Taranto: Luigi Romano e Piersilvio Bal­ta, allievi dello stesso insegnante, il M° Giordano Muolo, docente dell’I.C. “Pi­gnatelli”, compiono un brillante percor­so di studi che li porta, dopo la maturità, a frequentare il Conservatorio “Vecchi Tonelli” di Modena, sotto la guida del M° Corrado Giuffredi. Ai corsi accade­ mici si aggiungono corsi di perfeziona­mento con illustri maestri clarinettisti e non come Alessandro Carbonare, Fabri­zio Meloni, Calogero Palermo, Giovanni Punzi, Valeria Serangeli, Enrico Maria Baroni, Benzel Fuchs, Mario Montore, Michele Marasco.

Risultano vincitori di audizioni in famo­se orchestre quali Giovanile di Roma, Internazionale di Roma, Accademia del Comunale di Bologna, “Senza Spine” di Bologna e di concorsi nazionali ed in­ternazionali.

Dopo numerosi recitals col clarinettista basso emiliano Mirko Cerati, conosciu­to al conservatorio di Modena, Piersilvio e Luigi decidono di rendere l’ensemble al 100% “made in Taranto”: nel 2020 il trio si completa con Giovanni Marinotti, clarinettista stabile dell’Orchestra ICO Magna Grecia, diplomatosi e laureatosi presso l’Istituto Superiore di Studi Musi­cali “Giovanni Paisiello” di Taranto, con all’attivo Corsi di Perfezionamento in prestigiose Accademie e numerosi con­certi effettuati in Italia e all’Estero.

Il concerto ha lo scopo di valorizzare le eccellenze del territorio che, nonostante la giovane età, hanno un curriculum ric­co di esperienze artistiche da solisti, in formazioni da camera e orchestre.

Il programma presentato offrirà una carrellata di musiche famosissime tratte dal repertorio classico, operistico…e non solo!

Nel rispetto delle prescrizioni sanitarie è obbligatoria la prenotazione di parte­cipazione e l’uso della mascherina pro­tettiva durante i concerti. Telefono 328 6140124 per prenotazione e conferma causa posti limitati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche