06 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 06 Maggio 2021 alle 15:58:04

Cronaca News

Spacciava davanti a distributore H24

I Falchi della Questura
I Falchi della Questura

Spaccio davanti un distributore H24: giovane denunciato dalla Polizia di Stato. Uno strano movimento di giovanissimi, tra via Pupino e Piazza Bettolo, davanti un distributore automatico di alimenti e bevande H24, ha insospettito i “Falchi” della Squadra Mobile i quali hanno iniziato a tenere d’occhio la zona. I loro appostamenti , nel giro di qualche giorno, hanno dato conferma ai sospetti. Un giovanissimo, poi identificato in un 17enne tarantino, è stato notato presidiare il negozio e incontrarsi frequentemente, fino a notte inoltrata, con tanti coetanei.

Convinti che il giovane potesse aver messo in piedi una attività di spaccio, i poliziotti in borghese, dopo aver assistito all’ennesimo incontro tra il presunto pusher e un acquirente, sono improvvisamente apparsi davanti al locale, cogliendo di sorpresa il minorenne. Il suo nervosismo e la sua insofferenza alla presenza degli agenti ha dato sempre più conferma ai loro convincimenti. Infatti, da un prima perquisizione personale in un marsupio che il ragazzo aveva a tracollo, i “Falchi” hanno recuperato sei stecche di hashish e altrettante confezioni di cellophane con all’interno della marijuana. Il successivo e più accurato controllo ha poi consentito di scoprire che nelle tasche dei suoi pantaloni nascondeva anche un bilancino di precisione ed un piccolo coltello ancora sporchi di hashish, ulteriore segno della sua attività di spaccio. Il giovane è stato così accompagnato presso gli uffici della Questura e denunciato, in stato di libertà, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche