11 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 10 Maggio 2021 alle 15:20:57

Attualità News

Miss progress: si torna in Puglia nel 2021

Miss progress: si torna in Puglia nel 2021
Miss progress: si torna in Puglia nel 2021

CASTELLANETA – Riparte la macchina organizzativa di Miss Progress International – Donne per il Progresso, l’unico evento al mondo che rende protagoni­ste donne d’ogni etnia, credo religioso ed estrazione sociale grazie al loro impegno a favo­re di ambiente, salute e diritti umani.

Per dieci giorni, dal 21 al 30 maggio del prossimo anno, le delegazioni internazionali pro­venienti dai cinque continenti saranno impegnate nella sco­perta del territorio di Castella­neta, città natale del grande Ro­dolfo Valentino e in escursioni a Bari, Matera e in Valle d’Itria.

Giusy Nobile, presidente dell’associazione culturale In Progress che detiene i diritti della manifestazione in esclu­siva mondiale e Giuseppe Bor­rillo, direttore del concorso che, nel 2021, giunge oramai alla sua ottava edizione, hanno presen­tato il video di sessanta secondi con le nuove date, decise dopo il lockdown.

“Dopo la pausa forzata alla quale la pandemia ha costretto il mondo intero – ha dichiarato Giusy Nobile – abbiamo inviato ai nostri referenti all’estero le informazioni utili per iniziare a lavorare e scegliere la giusta candidata per rappresentare il loro Paese. Siamo fiduciosi che presto torneremo alla normali­tà”.

Nel frattempo, Vanesa Giraldo Lopez, la colombiana che ha vinto l’edizione 2019, continua, con la sua Fundacion Almagua e col sostegno economico de­gli organizzatori dell’evento, a lavorare al progetto di rifo­restazione dell’Amazzonia co­lombiana e auto-sostentamento finanziario della locale tribù in­digena degli Yagua.

“Miss progress International”, lo ricordiamo, ha come obiet­tivo principale la realizzazione del progetto vincitore attraver­so l’esecuzione di una raccolta fondi (con la collaborazione del vincitore), finalizzata alla co­pertura dei costi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche