24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Giugno 2021 alle 20:01:57

Sostegno alle imprese e bando Start up
Sostegno alle imprese e bando Start up

«Liquidati tut­ti gli aventi diritto al sostegno alle imprese, la misura prevista dalla delibera 108/20 dello scor­so maggio, voluta dal sindaco Rinaldo Melucci per favorire la ripartenza socio-economica del “Sistema Taranto” dopo il lockdown».

Sono stati distribuiti 421.600 euro a 520 richiedenti in pos­sesso di tutti i requisiti richiesti, la maggior parte dei quali (circa il 95%) ha ottenuto il contribu­to da 800 euro, previsto per chi avesse sostenuto spese fino a 8mila euro durante il periodo di chiusura. Il rimanente 5% ha avuto accesso al contributo da 1000 euro, avendo dimostrato di aver speso di più.

La misura era destinata alle imprese artigiane, ai commer­cianti e ai titolari di pubblici esercizi che seppur “fermati” dal lockdown avevano dovuto comunque sostenere delle spese. «Abbiamo registrato la più am­pia soddisfazione da parte delle imprese destinatarie delle risor­se – le parole del sindaco Rinaldo Melucci – questi contributi sono il segnale di una reale e tangibi­le vicinanza delle istituzioni, del Comune in particolare, al tessu­to produttivo cittadino».

Intanto, c’è tempo fino al 31 otto­bre per poter accedere al bando “Start Up”, una tra le misure più interessanti previste dalla deli­bera 108/2020, varata a maggio dall’amministrazione comunale per agevolare la ripresa socio-economica del territorio dopo il lockdown.

«L’interesse intorno a questa misura – spiegano dal Comune – che ricordiamo prevede l’inve­stimento di 100mila euro a fon­do perduto per accompagnare la creazione di start up innovative, coprendo fino al 50% dei costi sostenuti dalle singole imprese (per investimento e di eserci­zio, e comunque una somma non superiore ai 10mila euro), è confermato dall’affluenza di giovani aspiranti imprenditori nella sede di Login Hub, il co-working che ha messo a dispo­sizioni locali e professionisti per aiutare chi volesse accedere al contributo».

«La collaborazione con Login Hub e con l’ente di formazione “Programma Sviluppo” – le pa­role dell’assessore allo Sviluppo Economico Fabrizio Manzulli – ci sta consentendo di ampliare la platea di potenziali startupper cui far arrivare il nostro aiuto. Tutti i lunedì, i mercoledì e i ve­nerdì, dalle 9 alle 11.30, Login Hub li accoglie per una consu­lenza mirata, sia rispetto alla presentazione della domanda, sia per una considerazione nel merito della proposta progettua­le. Ci aspettiamo molto dall’in­ventiva dei nostri giovani inno­vatori, Taranto è un porto aperto alle idee che sappiano scardina­re anche le più consolidate con­suetudini imprenditoriali».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche