19 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Giugno 2021 alle 18:23:13

Una pista ciclabile
Una pista ciclabile

L’assessore alla Mobilità dell’amministrazio­ne Melucci Gianni Cataldino ha incontrato una delegazione dell’associazione MTB Taranto Bikers, costituita dal presidente Giuseppe Murciano, dal segre­tario Alfredo Pinto e dal teso­riere Mimmo Oliva.

Lunedì prossimo partiranno i lavori per la realizzazione del­la segnaletica orizzontale dei nuovi percorsi ciclabili cittadi­ni e proprio questa imminente cantierizzazione è stata il tema dell’incontro. «Ci siamo con­frontati sulle prospettive imme­diate e su quelle a medio e lungo termine – le parole dell’assesso­re -, tese a rendere Taranto una città ciclabile. Le osservazioni poste dai rappresentanti dell’as­sociazione saranno oggetto di valutazione attenta. Questi mo­menti di confronto continueran­no».

Assessore e MTB Taranto Bi­kers hanno convenuto sull’im­portanza di aumentare i chi­lometri ciclabili in città e di avviare il bike-sharing, progetti in dirittura d’arrivo, ma con la consapevolezza di dover mettere in campo ulteriori strumenti per stimolare nei tarantini l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto primario.

L’amministrazione Melucci ha avviato la predisposizione del PGTU, il Piano Generale del Traffico Urbano, che ha al suo interno il Piano della Ciclabili­tà il cui primo stralcio permette l’avvio dei lavori di ampliamen­to delle piste ciclabili attraverso la predisposizione di segnaleti­ca verticale e orizzontale.

«L’obiettivo condiviso con il sindaco Rinaldo Melucci – ha concluso l’assessore – è strut­turare politiche di sostegno in favore della mobilità leggera e pedonale, un obiettivo comples­so, ma che vogliamo raggiunge­re tutti insieme».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche