20 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Giugno 2021 alle 14:59:01

Cronaca News

Nuovi pannelli nelle pensiline dei bus Amat

Nuovi pannelli nelle pensiline dei bus Amat
Nuovi pannelli nelle pensiline dei bus Amat

Kyma Mobilità sta installando, all’interno delle pensiline alle fermate degli au­tobus, nuovi pannelli per l’affis­sione di manifesti; questi vanno ad aggiungersi a quelli che raf­figurano alcuni dei più impor­tanti reperti del Museo Arche­ologico Nazionale di Taranto MArTA. L’assessore comunale alla Società Partecipate, Paolo Castronovi, ha spiegato che «in questa prima fase Kyma Mo­bilità ha affisso manifesti con i logo di importanti iniziative dell’Amministrazione comuna­le per aumentare il senso di ap­partenenza dei cittadini, come i Giochi del Mediterraneo 2026, o “Taranto Capitale di Mare”, o “Taranto Candidata Capitale della Cultura Italiana 2022”; a breve, inoltre, saranno installa­te anche mappe della città con le linee degli autobus di Kyma Mobilità». Le nuove pensiline alle fermate degli autobus di Kyma Mobilità, la cui installa­zione prosegue in tutti i quar­tieri della città, rientrano in un ampio programma di riqualifi­cazione dell’arredo urbano vara­to dall’amministrazione guidata dal sindaco Rinaldo Melucci.

Si tratta di oltre centinaio di pensiline in grado di garantire un elevato confort agli utenti dei pullman, grazie a una comoda seduta metallica e un’adeguata protezione dal sole e dalle in­temperie; oltre all’indicazione della strada in cui sono ubicate, le pensiline dispongono anche di tre cestini per la raccolta dif­ferenziata dei rifiuti.

Il cronoprogramma di Kyma Mobilità – già avviato dallo scorso dicembre – prevede che le nuove pensiline vadano man mano a integrare quelle già pre­senti sul territorio, anche so­stituendo quelle ormai usurate dal tempo e, purtroppo, quelle gravemente danneggiate da atti vandalici e irrecuperabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche