21 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 21 Ottobre 2020 alle 16:38:07

Cronaca News

In fiamme l’auto del parroco: è giallo

È avvenuto nei viali del cimitero San Brunone. Indaga la Polizia

L’intervento della Polizia di Stato e dei Vigili del Fuoco (foto Francesco Manfuso)
L’intervento della Polizia di Stato e dei Vigili del Fuoco (foto Francesco Manfuso)

La Polizia di Stato sta indagando per accertare se sia di origine dolosa l’incendio dell’autovettura del parroco della cappella del cimitero San Brunone. Stando ad una prima ricostruzione ignoti avrebbero infranto i vetri della macchina di proprietà del sacerdote che era parcheggiata nei viali nei pressi della cappella, ed avrebbero dato fuoco alla vettura. Le fiamme hanno provocato alla tappezzeria danni che sono in via di quantificazione.

Alcune persone che erano al camposanto per far visita ai propri cari hanno notato il fumo fuoriuscire dall’abitacolo della macchina ed hanno dato immediatamente l’allarme alla centrale operativa della Questura . Sul posto sono intervenuti subito i vigili del fuoco del Comando provinciale i quali hanno spento le fiamme. Nel luogo in cui è avvenuto il misterioso episodio sono piombati anche gli agenti della Squadra Volante e i loro colleghi della Polizia Scientifica i quali hanno eseguito i rilevi che serviranno ad accertare se dietro l’incendo ci sia stato la mano dell’uomo. Per risolvere in giallo saranno chiamati ad investigare anche i poliziotti della Squadra Mobile. Gli agenti in borghese della Questura sono pronti a identificare gli autori dell’episodio criminoso e ad accertarne il movente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche