07 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 06 Maggio 2021 alle 15:58:04

Cultura News

Miglionico “Città del SS. Crocifisso”

Il convento francescano di Miglionico
Il convento francescano di Miglionico

MIGLIONICO (MT) – L’Amministrazione comunale del Comune in provincia di Matera domenica 4 otto­bre, giorno in cui si celebra San Francesco d’Assisi, Patrono d’Italia, accoglierà l’Associazione delle Cit­tà del SS. Crocifisso guidata dal presidente, Alesio Valente, sindaco di Gravina in Puglia e dall’assisten­te ecclesiastico, don Beniamino Girone, parroco di Brienza e coordinata dal segretario, Giuseppe Seme­raro, a seguito della delibera di adesione adottata dal Consiglio comunale lo scorso 10 agosto, su proposta del sindaco Francesco Comanda.

La Città di Miglionico ha un’antica devozione al SS. Crocifisso, realizzato dal padre Francescano Umile da Pietralia (1480-1539), su ordinazione del venerabile Padre Eufemio da Miglionico il quale, in segno di penitenza, lo trasportò a spalle da Palermo a Miglio­nico, viaggio che durò un mese.

Si dice che quando il 2 maggio 1529 giunse a Miglio­nico, fu accolto da tutta la popolazione con gran giu­bilo. Padre Eufemio svolse la sua opera nel convento Francescano del paese, l’ex Castello di Santa Sofia.

La solenne festività in onore del SS. Crocifisso si tie­ne a Miglio- nico il 3 maggio di ogni anno con un programma religioso e civile.

Molto sentita è la partecipazione dei fedeli, alcuni dei quali vengono anche dall’estero, in particolare dagli Stati Uniti d’America, dove in passato emigrarono.

La statua del Crocifisso è l’immagine che ispirò il regista Mel Gibson che volle emularla per il suo ca­polavoro, “The Passion”, girato nella cornice naturale dei Sassi di Matera. Era solito andare a pregare da­vanti al Crocifisso di Miglionico durante la lavora­zione del film a Matera, oltre dieci anni fa.

L’Associazione Nazionale delle Città del SS. Cro­cifisso, costituita nel 2012, ha raggiunto le adesioni di 32 comuni dell’Italia che rappresentano 8 regioni italiane dall’Emilia con il Comune di Compiano alla Sardegna con il Comune di Galtellì in un percorso tra devozione e promozione culturale di marketing territoriale. Il programma del 4 ottobre prevede l’accoglienza delle delegazioni dalle ore 16, con la visita delle bellezze artistiche del territorio; succes­sivamente, alle ore 18, la solenne celebrazione euca­ristica e al termine la sottoscrizione del Protocollo d’intesa tra il Comune di Miglionico e l’Associazione delle Città del SS. Crocifisso, con la consegna della Bandiera Associativa al Sinda-co di Miglionico. L’e­vento sarà moderato dalla giornalista, Nicla Pastore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche