25 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 25 Ottobre 2020 alle 16:22:59

Calcio News Sport

Ufficiale: riapre lo stadio. Mille posti disponibili domenica allo Iacovone

Lo stadio Iacovone
Lo stadio Iacovone

E’attiva dalle ore 17.30 di ieri 16 ottobre la prevendita per assistere alla gara valida per la quarta giornata di campionato di Serie D, girone H, tra Taranto e Sorrento in programma domenica 18 ottobre alle ore 15. Il costo dei biglietti è comprensivo dei di­ritti di prevendita e commissioni. È possibile acquistare i tagliandi presso i punti vendita Bar Simonetti, Via Umbria 14, e/o on- line tramite il circuito VivaTicket. “La società avrebbe voluto dare la prelazione agli abbo­nati, ma non è stato possibile vista l’esigua disponibilità di tagliandi, che avrebbe inevi­tabilmente scontentato qualcuno” specifica il club in una nota. “Per motivi legati al Co­vid-19 e per rispetto delle norme dettate dal vigente Dpcm la aocietà è stata obbligata a disporre sololamente 500 posti in Tribuna ed altrettanti in Gradinata. Considerata la presenza nei suddetti settori delle sedute. La società sta lavorando affinchè venga conces­sa la apertura quantomeno fino al 25% della capienza attuale. La Società ha deciso non appena sarà possibile riaprire tutti i settori, di concedere agli abbonati della scorsa stagione, il diritto di assistere gratuitamente a due in­contri casalinghi. La Società altresì metterà a disposizione 20 posti in Tribuna laterale per gli invalidi che si posizioneranno alla destra dell’uscita dell’ascensore della Tribuna. Per chi volesse accreditarsi può inviare una mail allegando il documento di identità all’indiriz­zo Accrediti@tarantofootballclub.it entro e non oltre le ore 12.00 del 17 ottobre 2020” si legge ancora nella nota del Taranto che “chie­de a tutti i tifosi di comprendere la criticità del momento in cui noi tutti viviamo, causato dal Covid-19. A tal proposito non prevede per il momento l’emissione di abbonamenti annua­li. La società si augura infine di poter acco­gliere il tifo rossoblù il più presto possibile nella loro casa”. I prezzi: tribuna laterale venti euro più diritti di prevendita e commissioni online, tribuna centrale trenta euro più diritti di prevendita e commissioni online, gradinata quindici euro più diritti di prevendita e com­missioni online.

E’ stata designata la terna arbitrale: Dario Di Francesco della Sezione di Ostia Lido coadiu­vato dagli assistenti Matteo Cardona della Se­zione di Catania e Luca Noè Marseglia della Sezione di Milano. Nell’intervista pubblicata dal Corriere dello Sport-Stadio, il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibi­lia analizza la situazione, anche e soprattutto alla luce dell’ultimo Dpcm, in vigore dal 14 ottobre, e che ha autorizzato la presenza par­ziale del pubblico. “È un fatto positivo e che conferma la correttezza della nostra posizione – dice Sibilia – nei campionati dilettantistici il numero degli spettatori è contenuto e le strut­ture sono in grado di assicurare le necessarie misure di sicurezza. Con le nuove disposizio­ni almeno è stato fatto salvo il principio per il quale lo sport di base debba essere tutelato al pari delle altre attività produttive”. Il servi­zio affronta tutti i temi-chiave del momento: dalla tutela della salute alla gestione dei cam­pionati, sino alle iniziative che la Lega Na­zionale Dilettanti si appresta a realizzare per sostenere ulteriormente le attività dei 12 mila club che compongono il movimento del calcio di base. “Tenuto conto della complessità del momento, abbiamo allo studio altre iniziative per le quali saranno destinate ulteriori risorse. Alcune sono in dirittura di arrivo e le rendere­mo pubbliche a breve. È la conferma ulteriore della massima attenzione posta al territorio dalla Lnd”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche