13 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 12 Maggio 2021 alle 17:00:38

Cronaca News

Influenza, niente vaccini

Vaccinazione
Vaccinazione

BARI- “Nonostante gli annunci lo scorso 13 ottobre sull’avvio anticipato rispetto agli altri anni della campagna di vaccinazione antinfluenzale e sulla consegna entro fine mese di oltre 1.300.000 dosi vaccinali, sono molti i medici di base e pediatri che lamentano di non aver ricevuto la fornitura o di aver ricevuto un numero di dosi assolutamente insufficiente a soddisfare le richieste dei cittadini. Una problematica aggravata anche dall’impossibilità per le farmacie di vendere i vaccini multidose acquistati dalla Regione, dal momento che possono solo procedere alla vendita di quelli monodose”. Lo dichiarano i consiglieri del M5S Cristian Casili e il tarantino Marco Galante, i quali hanno inviato una nota al Dipartimento regionale Politiche della Salute per chiedere di risolvere con urgenza le problematiche connesse all’approvvigionamento dei vaccini e di attivarsi per garantire la fornitura e la possibilità di vendita dei vaccini anche nelle farmacie. “Nelle scorse settimane erano state date rassicurazioni – dichiarano i pentastellati – sul fatto che non ci fossero criticità connesse alla mancanza o all’indisponibilità dei vaccini, ma nella realtà le cose stanno diversamente. È necessario procedere con tempestività alla somministrazione dei vaccini, sia per questioni di salute che per evitare che migliaia di cittadini contagiati dal virus influenzale, con sintomi simili al Covid, vengano sottoposti a tampone. Una circostanza che manderebbe in tilt il sistema sanitario. pubblico e privato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche