13 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 13 Maggio 2021 alle 18:30:05

Pier Luigi Lopalco, responsabile del coordinamento epidemiologico
Pier Luigi Lopalco

La Regione Puglia distribuisce, ai medici di medicina generale e ai pediatri di libera scelta, kit di dispositivi di protezione per l’emergenza Covid. Con la collaborazione di Poste Italiane, in ciascun ambulatorio e per ciascun medico impegnato saranno consegnate: 300 mascherine FFP2, 300 mascherine chirurgiche, 1 visiera protettiva, 1 saturimetro/ pulsossimetro, 1 confezione da 100 guanti, 10 camici e 10 tute. Il materiale sarà distribuito a cura della Protezione civile regionale tramite la rete di Poste Italiane negli orari di apertura degli studi. Gli Ordini dei Medici provinciali informeranno i loro iscritti MMG e PLS, fornendo alla Protezione Civile i dati per la consegna. L’assessore alle Politiche della Salute, Pier Luigi Lopalco, dichiara: “Contiamo molto sull’aiuto che i medici di medicina generale continueranno a darci per l’emergenza Covid eseguendo visite e tamponi ai pazienti che ne facessero richiesta, per decongestionare il sistema degli ospedali e supportare le attività di tracciamento e per questo sforzo li ringraziamo”.

1 Commento
  1. Vincenzo 6 mesi ago
    Reply

    Non è che adesso i medici aspetteranno come noi aspettiamo le mascherine che il sindaco dichiarò che sarebbero anch’esse arrivate a tutti i cittadini tramite le poste. Forse non sà che le poste, da quando non sono più gestite dallo Stato, viaggiano alla velocità delle tartarughe. Difatti il più delle volte, paghiamo prima che ci arrivi per posta, la fattura del Gas o dell’ Enel. Oppure il Sindaco ha giocato a “scherzi a parte”. Cordiali saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche