20 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Aprile 2021 alle 08:05:06

Cronaca News

L’Ilva green di Invitalia. Il piano per il futuro del siderurgico

Lo stabilimento ArcelorMittal
Lo stabilimento ArcelorMittal

Slitta di dieci giorni la firma dell’accordo per l’ingresso dello Stato nella proprietà dell’ex Ilva. Prime indiscrezioni: drastico abbattimento di polveri e diossine. Via i vecchi altiforni, arrivano i forni elettrici. Arcuri: otto milioni di tonnellate entro il 2025.

Ma in città monta la protesta: il sindaco Melucci organizza la “resistenza” e chiama ambientalisti e associazioni di categoria. «Tradita la città» I sindacati perplessi sul piano di Invitalia. Preoccupazione per gli esuberi e per il personale in Amministrazione straordinaria.

Tutti i particolari nell’edizione di oggi di Taranto Buonasera in distribuzione fin dal mattino. Per leggere subito online basta abbonarsi ad un prezzo lancio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche