16 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 16 Giugno 2021 alle 18:41:07

Attualità

Il vino è ricchezza e lavoro. Lo speciale dedicato al Vinitaly

Scarica il Pdf delle pagine speciali dedicate all'evento veronese


Prosegue con successo l'edizione 2014 del Vinitaly, la più grande fiera del gusto del mondo, che è in programma a Verona fino a mercoledi 9 aprile, nei padiglioni di Veronafiere.

Anche quest’anno, la Puglia e la provincia di Taranto, con il suo “carico” di Primitivo, faranno la parte del leone.

«Vinitaly è una “fiera positiva”, che sa costruire relazioni, favorire contatti, accompagnare operatori, far sottoscrivere contratti», hanno
detto Ettore Riello e Giovanni Mantovani, presidente e direttore generale di Veronafiere, nel presentare l’evento.

I protagonisti sono i titolari delle piccole e grandi cantine, che producono bianchi, rossi e spumanti e molto altro ancora. Il vino è cultura. Il vino è poesia. Il vino è piacere e salute. Il vino è gioia e amicizia. Ma il vino è soprattutto lavoro.

Questo il motivo per cui la kermesse enoica veronese vedrà la partecipazione di autorità, a partire dai ministri Maurizio Martina e Giuliano Poletti, titolari rispettivamente dei ministeri dell’Agricoltura e del Lavoro, visto che tra le certezze del periodo che stiamo vivendo, una è che il comparto del vino italiano non solo tiene, ma cresce. E soprattutto, vedrà la presenza in fiera di 4100 espositori,
con una partecipazione stimata in 150.000 visitatori, in considerazione del fatto che l’anno scorso, i partecipanti furono 148.000,
di cui 53.000 esteri, e provenienti da 120 paesi.

E Taranto Buonasera non poteva mancare l'appuntamento. E' scaricabile da oggi il Pdf delle pagine speciali dedicate all'evento veronese. Per sapere tutto, ma proprio tutto, della presenza tarantina al Vinitaly.

Ecco il link per scaricare il Pdf dello speciale Vinitaly 2014.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche