26 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 26 Novembre 2020 alle 15:39:01

Attualità

Ecco l’estate di Taranto: tutti gli appuntamenti. Giorno per giorno

L'elenco completo e gli orari del cartellone turistico "EstarTe"


L’estate a Taranto può … partire. E lo fa con un ricco e variegato cartellone di eventi racchiusi nella rassegna presentata dal Comune a Palazzo Pantaleo e battezzata “EstarTe”.

Un’estate lunga, che arriva fino alla fine di settembre. Sarà, giorno 20, la Notte Panna di viale Liguria a chiudere la lunga carrellata
di eventi.

Agli assessori Gionatan Scasciamacchia (Attività produttive), Cisberto Zaccheo (Cultura, spettacolo e turismo) e Francesco Cosa
(Marketing territoriale e sport) il compito di illustrare finalità e dettagli della rassegna. Più di cinquanta appuntamenti per allietare le serate in riva allo Ionio.

“Ci siamo concentrati su agosto – ha spiegato Zaccheo – ritenendolo un periodo sicuramente più ‘caldo’, maggiormente dedicato al turismo. Quello che presentiamo è un programma pensato però anche per i tarantini, per chi resta in città. Ci siamo rivolti ai bambini, con degli spettacoli ritagliati su misura per loro, ma abbiamo pensato anche al sociale, con iniziative nella casa circondariale e in ospedale, mentre la biblioteca ospiterà iniziative per anziani e disabili”.

Un programma variegato e che copre un po’ tutti i quartieri. “L’abbiamo fatto – continua Zaccheo – pensando ai tarantini che non possono andare in vacanza, ma abbiamo comunque voluto legare ogni evento alla attrattiva per i turisti”.

Torna – il 9, 13, 16 e 20 agosto – la collaudata iniziativa intitolata l’Isola che vogliamo con “una collaborazione più forte da parte del Comune”. 

In cartellone c’è un po’ di tutto “per dare la possibilità di godere e visitare la città in tutta la sua bellezza”.

Ed ecco le tappe dell’estate tarantina.

Si inizia stasera sabato 2 agosto con il Grand Prix città di Taranto, a partire dalle 18 in villa Peripato.

Il 3 agosto serata di free blues in piazza Sicilia.

Il 4 agosto protagonista la villa Peripato: alla Rotonda spazio allo spettacolo di magia e clowneria per grandi e piccini; e, nell’arena
della stessa villa, l’Orchestra della Magna Grecia con “Dal Gospel al musical”.

Il 5 agosto in piazza Carmine Napolitano Quartet.

il 6 agosto, in piazza Maria Immacolata l’Accademia dei Due Mari.

Il 7 agosto doppio appuntamento con Musichiamo la città all’arena della villa Peripato e il Tony dance show a Talsano, in
piazza Lo Jucco.

Si prosegue l’8 agosto: in piazza Lo Jucco replica il Tony dance show, mentre alla biblioteca Acclavio alle 10 spazio alle
commedie di Eduardo De Filippo; a Lama c’è invece la festa del Pane.

Il 9 agosto torna, nel Borgo antico, l’Isola che vogliamo (le altre date sono il 13 e 16 agosto e il 20) mentre sulla rotonda del lungomare appuntamento con il group Cycling in Taranto.

Il 10 agosto riflettori sulla scena della villa Peripato con lo spettacolo teatrale “Non è belo ciò che è bello….”; a Talsano mercato
serale, animazione per bambini e gonfiabili.

L’11 agosto ci si sposta ai Tamburi dove, in piazza Gesù Divin Lavoratore, si esibisce Peppe Fiore; in piazza Immacolata c’è
il Taranto rock festival.

Il 12 agosto la Rotonda del lungomare si trasforma in un villaggio vintage.

Il 18 agosto Giocolandia in villa Peripato (sulla rotonda).

Il 19 agosto Phil Maturano in piazza Carmine.

Il 20 agosto oltre all’Isola che vogliamo c’è, all’arena della villa Peripato, il festival Artisticamente.

Il 21 agosto appuntamento in villa Peripato con il teatro di Lino Conte e, al molo Sant’Eligio, con Taranto tango.

Il 22 agosto karaoke in piazza Immacolata e a piazzale Democrito l’esibizione dell’accademia musicale Tarrega.

La fine di agosto sarà scandida da diversi appuntamenti:

il 23 agosto in piazza Carmine Mirko Matera Ensemble; in piazza Sicilia Peppe Fiore.

Il 24 agosto alla Salinella mercato serale e animazione per bambini con i gonfiabili.

Il 25 agosto Francesco Lomagistro ensemble in piazza Carmine.

Dal 25 al 31 agosto alla Rotonda del Lungomare c’è la festa della pizza napoletana.

Il 26 agosto in piazza Maria Immacolata spettacolo circense per grandi e piccini.

Il 27 agosto in piazza Immacolata l’Orchestra Mancina.

Il 28 agosto: Donna due mari e Atleti di Taranto in villa Peripato.

Il 29 agosto in piazza Carmine Francesco Scimemi “Magicomio” con replica, il giorno dopo, alla casa circondariale.

Sempre il 30 agosto in piazza Carmine c’è l’Accademia della chitarra moderna.

Il 31 agosto lo spettacolo itinerante dei Mistici dell’occidente.

Settembre si apre con l’esibizione, in piazza Sicilia, della Goldman Band.

Il 2 settembre: Giusy Colì Trio in piazza Immacolata e Peppe Fiore al parco del Mirto di Paolo VI.

Il 3 settembre un sorriso in corsia al Ss Annunziata e Michael Jackson History reloaded in Villa.

Il 4 settembre: R&B per Taranto in piazza Immacolata.

Il 6 settembre “cena” sulla Rotonda; il 7 settembre in villa Peripato lo spettacolo di danza della Koros e in piazza Immacolata Four for Jeff back.

L’8 settembre in villa c’è Pino Casale mentre il 6, 7 e 9 settembre nel Borgo antico c’è la festa della Stella Maris.

L’11 settembre all’Arena della villa “la conquista del Sud”.

Dal 12 al 14 settembre sulla Rotonda la Notte dei desideri volanti e, in via Cesare Battisti il 14 settembre la festa di fine estate.

Dal 12 al 27 settembre spazio al teatro delle nuove generazioni con il Crest nel Borgo antico.

Il 18 e 19 settembre saranno dedicati alle vittime della strada.

Il 20 settembre torna la Notte Panna in via Liguria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche