27 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 27 Ottobre 2020 alle 17:42:13

Attualità

Tattoo artist, in cinquanta alla convention dei 2 Mari

Si rinnova l’appuntamento con la manifestazione dedicata all'arte del tatuaggio e del piercing


Dopo il successo di pubblico registrato nella prima edizione si rinnova, per la seconda volta a Taranto, l’appuntamento con“Tattoo convention dei due mari”, la manifestazione dedicata all’arte del tatuaggio e del piercing.

All’evento – organizzato al Palamazzola dall’associazione culturale “Art music 24”, in collaborazione con il club “Black Devils MC ed in programma da venerdì 12  a domenica 14 settembre – è prevista la partecipazione di ben cinquanta tattoo artist, provenienti da tutta Italia.

Nelle tre giornate in cui si svolgerà la manifestazione, gli amanti dei tatuaggi e di ogni altra forma di “abbellimento” del corpo potranno assistere, nei vari stand, a performance dimostrative da parte degli artisti presenti. L’occasione, inoltre, fornirà l’opportunità di venire a conoscenza di nuove e differenti tecniche nell’arte del tatuaggio.

Non mancheranno, all’interno della struttura, bancarelle di vario genere e di settore (abbigliamento, gadget), spettacoli di artisti di strada (tra cui i giocolieri dell’associazione tarantina “Pachamama”), una serie di performance musicali e spazi dedicati alla gastronomia locale.
La convention si aprirà con il seminario sul tema delle tecniche di tatuaggio realistico in bianco e nero curato da Lorenzo Di Bonaventura, tatuatore pescarese e con la musica della  cover band tarantina rock demenziale “D-Bitols”; nella seconda giornata, invece, si esibirà il trio barese “Gli orecchiabili” . La premiazione dei tatuaggi migliori è prevista nell’ultima giornata, a partire dalle 19. Costo del biglietto: euro 5,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche