24 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Giugno 2021 alle 18:55:18

Attualità

Verso la Settimana Santa, tutti gli appuntamenti

Si infittisce il programma nel corso della Settimana di Passione


La Settimana Santa è alle porte. Dopo l'intenso week end culminato con la Via Crucis e la collocazione dell’Effige dell’Addolorata ai piedi del Crocifisso, nella Città Vecchia, i programmi delle confraternite del Carmine e di San Domenico si infittiscono durante la Settimana di Passione che precede la Settimana Santa.

Per quanto riguarda la confraternita dell’Addolorata lunedì 23 marzo, alle 19, presso la chiesa di San Domenico Maggiore andrà in scena la 43esima edizione del concerto “La Passione a Taranto” eseguito dalla Fanfara dipar timentale della Marina militare.

Martedì 24 alle 15 la Via Crucis presso il carcere insieme alla confraternita del Carmine mentre, venerdì di Passione, alle 18,30 nella chiesa di San Domenico la commemorazione dei Sette dolori della Madonna.

Martedì 24 marzo, nelle chiesa del Carmine, alle 20,15 nell’ambito della programmazione di “casa confraternita” il concerto di Passione intitolato «Omaggio ai Calò»: l’Orchestra del “Giovanni Paesiello Festival” diretta dal maestro Vincenzo Milletarì eseguirà nove brani tra marce funebri del repertorio tarantino e brani di musica sacra. La voce straordinaria sarà quella di Antonella Ruggiero, già leader dei Matia Bazar, che eseguirà i brani unitamente al tenore Manuel Amati.

Quindi, il 29 marzo, la Domenica delle Palme con le “gare”: alle 18,30 si terrà nella chiesa di San Domenico l’assemblea straordinaria dei confratelli per l’aggiudicazione dei simboli della processione dell’Addolorata del Giovedì Santo; mentre si terrà alle 20,30 l’assemblea straordinaria per gli iscritti alla confraternita del Carmine per l’assegnazione della statue, delle poste e dei simboli della processione dei Misteri, l’assemblea è riservata ai soli confratelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche