Attualità

Le eccellenze pugliesi alla ribalta al Makers Village

Confartigianato Imprese Puglia ha voluto sostenere le aziende locali con uno spazio nel cuore della capitale lombarda


BARI –  Eccellenze pugliesi in vetrina a Milano. Confartigianato Imprese Puglia ha inteso sostenere le aziende locali, riservando loro uno spazio all’interno dell’Italian Makers Village, allestito nel cuore della capitale lombarda, in via Tortona, 32.

Ben 1.800 metri quadri per promuovere e valorizzare i prodotti enogastronomici, ma anche l’artigianato artistico, la moda, il design e il fashion della nostra regione.
Fino a lunedì prossimo, in programma un fitto calendario di eventi: esposizioni, mostre, convegni, workshop, laboratori di pasticceria, degustazioni, show cooking, concerti, spettacoli, esibizioni live, dj-set e tanto altro. E ancora le postazioni street food ed il ristorante “Solatium”, realizzato per l’occasione, in collaborazione con l’Università di Scienze gastronomiche di Pollenzo.

“Non solo esposizione – sottolinea Francesco Sgherza, presidente di Confartigianato Imprese Puglia – ma anche vendita diretta e incontri commerciali per mostrare ai visitatori di tutto il mondo la qualità artigiana pugliese del food, dell’arredo, della moda e dell’arte”. L’intera iniziativa, che figura nel palinsesto ufficiale di Expo Milano, è supportata dalla partnership di Alta Qualità.

L’artigianato, in generale, è il “cuore” della tradizione alimentare e manifatturiera italiana, ma è anche motore di innovazione tecnologica.

I risultati di questo impegno si vedono proprio sui mercati internazionali dove le piccole imprese tengono alta la bandiera del made in Italy: nel 2014, infatti, sono stati esportati prodotti realizzati da 243.218 piccole imprese per un valore di 75,4 miliardi di euro, con un aumento del 3,3 per cento (pari a 2,4 miliardi in più) rispetto al 2013, percentuale doppia in confronto al trend complessivo dell’export manifatturiero che lo scorso anno si è attestato a 282,5 miliardi con una crescita dell’1,7 per cento.

Tutti gli eventi organizzati all’Italian Maker Village sono aperti al pubblico e possono essere consultati sul sito www.italianmakersvillage.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche